Zaza e Mandragora salvano in extremis il Torino: beffato De Zerbi

Torino, Simone Zaza esulta
Torino-Sassuolo, l'esultanza di Zaza (Getty Images)

Torino-Sassuolo finisce 3-2. Sfuma a quattro minuti dal 90′ la vittoria corsara degli emiliani. Zaza e Mandragora rispondono a Domenico Berardi.

Vince in extremis il Torino che si impone sul Sassuolo di Roberto De Zerbi. Dopo 90 minuti di gioco Torino-Sassuolo finisce 3-2. Decisive, per il pareggio finale, le reti di Zaza e Mandragora che rispondono alla doppietta di Domenico Berardi, in gol al minuto 6 ed al minuto 38. I granata si salvano nei minuti di recupero.

L'esultanza di Mandragora in Torino-Sassuolo
Mandragora in Torino-Sassuolo (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Torino-Sassuolo, la sintesi

Sfuma la vittoria del Sassuolo di Roberto De Zerbi che viene beffato in extremis nel recupero della ventiquattresima giornata di Serie A 2020/2021 contro il Torino di Davide Nicola. Mimmo Berardi, Simone Zaza e Rolando Mandragora portano il match sul 3-2 finale.

LEGGI ANCHE >>> Milan, ritorna Ibrahimovic: le condizioni di Calabria, Leao e Romagnoli

I neroverdi restano in classifica generale a quota 39 punti in classifica e vedono scappare la Lazio di Simone Inzaghi e la Roma di Paulo Fonseca in zona Europa. I granata, invece, conquistano tre punti importanti in ottica retrocessione. Nicola sale a quota 23 punti in elenco, al quartultimo posto in classifica davanti a Cagliari, Parma e Crotone.