”Il campionato lo vincerà l’Inter. Ronaldo? Può andare al Real”: le previsioni dell’ex calciatore

Esultanza Inter
Inter (Getty Images)

L’ex giocatore Massimo Gobbi ha rilasciato alcune dichiarazioni a CalcioToday.it dove si è sbilanciato sulla lotta Scudetto

Massimo Gobbi, ex calciatore di Fiorentina e Parma, e ora commentatore di DAZN, ha rilasciato un’intervista a CalcioToday.it dove ha parlato del campionato di Serie A e della presunta trattativa che vedrebbe il ritorno di Ronaldo al Real.

”Chi vincerà il campionato? Penso che sia l’anno dell’Inter per come sta giocando, per come sta fisicamente e per l’allenatore che ha. La squadra nerazzurra ha dato uno sprint in più quando è riuscita ad arrivare in testa alla classifica. Si vede che Conte ha lavorato mentalmente sui giocatori, riuscendo ad ottenere da loro quel qualcosa in più”.

L’ex calciatore si è poi soffermato su Cristiano Ronaldo e sulla Juventus: ”Ronaldo? E’ un valore aggiunto sia economicamente che sportivamente.  Ovviamente, il portoghese ha perso un po’ di quello smalto che aveva ai tempi del Real e del Manchester ma resta un valore aggiunto. E’ un calciatore che sposta gli equilibri. Ritorno al Real di CR7? Bisogna aspettarsi sempre di tutto, non mi stupirei se dovesse andar via dalla Juve”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gobbi a Cagliari
Gobbi (Getty Images)

”Prandelli è l’uomo giusto per la Fiorentina”

Gobbi ha parlato poi della Fiorentina:Prandelli? E’ l’uomo giusto per quello che sta facendo la squadra. Ha ridato un’identità precisa, facendo capire ai calciatori che la priorità era salvarsi. La piazza di Firenze non è facile perché i tifosi sono molto attaccati alla squadra e l’asticella è sempre molto alta per loro, ma secondo me Commisso, nonostante i risultati altalenanti, riporterà la Fiorentina a combattere contro le grandi e a riportarla in Europa”.

LEGGI ANCHE >>> Juve, il dirigente del Real apre al ritorno di Ronaldo

L’intervista si è poi conclusa su Parma e Cagliari, due sue ex squadre, e sulla Nazionale di Mancini: ”Dispiace che stiano andando male, ma secondo me entrambe le società si riprenderanno e faranno bene. Nazionale? Sono fiducioso perché abbiamo giovani forti ed alcuni di loro si sono già affermati. Mancini merita il rinnovo del contratto perché ha fatto un grande lavoro”. Ecco le immagini dell’intervista completa a Massimo Gobbi: