Lo splendido gesto di Mourinho dopo l’umiliazione con la Dinamo

Josè Mourinho in campo
Josè Mourinho (GettyImages)

Un gesto splendido quello compiuto da Josè Mourinho dopo la brutta sconfitta patita in Europa League contro la Dinamo Zagabria.

L’eliminazione del Tottenham dall’Europa League ha fatto grande rumore. Una sconfitta, quella maturata a Zagabria contro la Dinamo, che ha lasciato tutti a bocca aperta. Soprattutto per quello che era stato il risultato dell’andata (2-0), che evidentemente ha ingannato gli spurs sotto il punto di vista mentale. Partire nel match di ritorno con due gol di vantaggio ha probabilmente condizionati in maniera negativa il Tottenham, instaurando nella mente dei giocatori la sensazione di avere già un piede ai quarti. Cosi, però, non è stato.

Tra i più delusi, senza dubbio, c’è l’allenatore Josè Mourinho. Proprio lui, infatti, è apparso estremamente deluso dall’eliminazione ma soprattutto dalla prova dei suoi ragazzi. Una sconfitta che il tecnico, al pari dei tifosi degli spurs, non si aspettavano. Il Tottenham, di fatto, era stata indicata addirittura come une delle potenziali vincitrici della competizione. A spezzare i sogni della squadra inglese è stata la tripletta di Orsic che ha steso gli avversari, con il colpo finale inferto nei tempi supplementari.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Josè Mourinho in campo
Josè Mourinho (GettyImages)

Mourinho, dopo l’umiliazione un gesto splendido

Nel post partita proprio l’allenatore portoghese si è lasciato andare ad un commento molto amaro, scagliandosi in maniera dura contro la propria squadra. “Sono più che triste. Prima della gara ho detto ai ragazzi i rischi di un atteggiamento sbagliato, l’ho fatto anche all’intervallo e sono dispiaciuto che la mia squadra non abbia portato in campo non solo i valori del calcio ma della vita”. Dichiarazioni molto forti, dirette ovviamente verso i suoi e l’atteggiamento messo in campo.

LEGGI ANCHE>>> “Non ricordo niente”: Roma, Ibanez shock dopo la partita

Poi un gesto, da registrare, compiuto proprio dallo stesso Mourinho nel post partita. Il tutto immortalato in un video che sta facendo anche il giro del web. L’allenatore portoghese si è congratulato con la squadra avversaria, entrando nello spogliatoio ed applaudendo a scena aperta i giocatori della Dinamo. Un gesto bello e che dimostra di sicuro lo spessore del tecnico, ed al contempo anche la grande delusione.