Fiorentina-Milan, guai per l’allenatore: si è fatto male il portiere

Fiorentina-Milan squadre schierate in campo
Fiorentina-Milan (Getty Images)

Guai in vista per Cesare Prandelli. Durante Fiorentina-Milan si è fatto male Dragowski: il portiere viola è stato sostituito da Terracciano.

Brutta tegola per la Fiorentina di Cesare Prandelli. Il tecnico viola alla fine di un buon primo tempo contro il Milan di Stefano Pioli, ha dovuto fare a meno di uno dei perni della sua formazione titolare. Si è fatto male, infatti, il portiere Dragowski. L’allenatore dei gigliati è subito corso ai ripari ed ha effettuato la prima sostituzione della gara.

Dragowski blocca il pallone
Dragowski (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Infortunio Dragowski, le condizioni

Durante Fiorentina-Milan, verso la fine dei primi quarantacinque minuti di gioco, c’è già stata la prima sostituzione. Cesare Prandelli, allenatore dei toscani, è stato costretto a richiamare in panchina il portiere Bartłomiej Dragowski, infortunato dopo un rinvio dalla propria area. Al suo posto, al minuto 44, è entrato in campo Pietro Terracciano.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Milan, contatto in area di rigore: per Guida non è penalty

Un problema alla caviglia accorso subito dopo un rinvio dal fondo: questo il motivo del suo forfait. Per il momento, la società viola non ha ancora comunicato le condizioni dell’estremo difensore. Nelle prossime ore, con ogni probabilità, verrà diramato un bollettino medico che chiarirà l’entità dell’infortunio.