Roma, le condizioni di Dzeko e i tempi di recupero di Mkhitaryan e Pellegrini

Mkhitaryan in azione
Mkhitaryan (Getty Images)

Tiene banco il capitolo infortuni in casa Roma. Da valutare le condizioni di Dzeko e Pellegrini. Ottimismo per i recuperi di Mkhitaryan e Smalling in vista della sfida contro il Sassuolo

Gli infortuni in casa Roma potrebbero complicare i piani di Fonseca in vista del rush finale di campionato e di Europa League. Preoccupano le condizioni di Dzeko, le cui condizioni saranno valutate nelle prossime ore. Il centravanti bosniaco ha risposto alla convocazione della Bosnia, ma un problema ai flessori potrebbe costringere il numero 9 giallorosso ad alzare bandiera bianca. Sono attese novità nelle prossime ore. Stesso discorso per Lorenzo Pellegrini, alle prese con un piccolo problema muscolare, e quindi da valutare in vista dei prossimi impegni della Nazionale.

Pellegrini potrebbe saltare il doppio appuntamento dell‘Italia e tornare a disposizione di Fonseca dopo la sosta di campionato in occasione del match contro il Sassuolo. Lo staff azzurro, insieme a quello della Roma, non correranno alcun tipo di rischio. Le condizioni di Dzeko e Pellegrini, quindi, verranno valutate definitivamente nelle prossime ore per capire il da farsi in vista degli impegni delle rispettive nazionali.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko dolorante al Tardini
Edin Dzeko (Getty Images)

Infortuni Roma, i tempi di recupero di Mkhitaryan e Smalling: sorride Fonseca

Non solo Dzeko e Pellegrini, tengono banco anche gli infortuni di Mkhitaryan e Smalling. L’ex Arsenal dovrebbe recuperare in vista della sfida di campionato contro il Sassuolo, match in programma dopo la sosta della Nazionali. Il suo problema al polpaccio sarà valutato con estrema calma per non correre alcun tipo di rischio.

LEGGI ANCHE >>> Theo si confessa: al Milan “per sempre”, gli scherzi con Ibra e il sogno con Lucas

Da valutare anche i tempi di recupero di Smalling, il quale potrebbe tornare a disposizione tra circa 10-15 giorni. Piccolo problema muscolare anche per Cristante, ma le sue condizioni non dovrebbero preoccupare lo staff medico della Roma in vista della ripresa del campionato.