La Ligue1 ha messo gli occhi sul centrocampo della Juve

Pirlo con le mani in tasca
Andrea Pirlo (Getty Images)

La Juventus di Andrea Agnelli lavora anche al mercato in uscita. Adrien Rabiot potrebbe lasciare il club bianconero in estate.

La Juventus di Andrea Agnelli deve mettere i conti a posto. Prima di poter operare sul calciomercato estivo in entrata, il club bianconero deve sistemare il bilancio. La crisi economica scoppiata in conseguenza alla crisi sanitaria dovuta all’epidemia da Covid-19 ha rovinato i piani societari. Proprio per questo, in estate, alla Juve servirà fare cassa. In che modo? Provando a piazzare, alle giuste cifre, i calciatori che non sembrano rientrare nei piani dell’allenatore Andrea Pirlo. O almeno coloro che sono considerati sacrificabili.

Adrien Rabiot in azione
Adrien Rabiot (GettyImages)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cessioni Juve, Rabiot piace all’estero

Adrien Rabiot è uno di questi. Il centrocampista bianconero potrebbe essere sacrificato nella prossima finestra estiva di calciomercato. In estate il venticinquenne ex Paris Saint-Germain potrebbe cambiare casacca. Secondo quanto riferito da ‘La Gazzetta dello Sport’, sulle sue tracce c’è la Ligue 1.

LEGGI ANCHE >>> Juve, é ufficiale: ci ricasca e salta il match

Rabiot piace, tra le altre cose, al Marsiglia: i francesi devono assolutamente ricostruire la rosa visti i risultati negativi raggiunti fino a questo momento della stagione. Il portale ‘Transfermarkt’ valuta il calciatore bianconero ben 32 milioni di euro: il suo contratto con i piemontesi scadrà solamente il prossimo giugno 2023.