Per l’Inter il futuro di Haaland rappresenta una “minaccia”

Haaland con le mani sui fianchi
Erling Haaland (Getty Images)

L’Inter guarda con attenzione al futuro di Erling Haaland, ma stavolta non come possibile acquirente del giocatore.

Erling Haaland resta il giocatore più gettonato del momento. La prossima estate potrebbe aprirsi una vera e propria asta da cifre astronomiche per l’attaccante norvegese che, al momento, resta uno dei giovani più interessanti sul pianeta. In casa Dortmund diverse volte è stata ribadita la volontà di non cedere il giocatore la prossima estate, ma i club che sembrano pronti a fiondarsi su di lui hanno delle disponibilità economiche – al netto della crisi dettata dal Covid – che potrebbe far vacillare anche il Borussia.

Tra i club avvicinati al giocatore c’è anche la Juventus, che punterebbe volentieri su Haaland soprattutto nel caso in cui Ronaldo – come in molti sostengono ormai da tempo – dovesse lasciare Torino, magari per tornare proprio a Madrid. E’ ancora presto per dirlo, ma la cosa certe è che Haaland ha davvero i riflettori puntati su di lui. Ma il mercato attorno al norvegese potrebbe non riguardare soltanto la Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lautaro gol al Torino
Lautaro Martinez (Getty Images)

Inter, il futuro di Haaland è una ‘minaccia’

Insomma, la squadra che sembra davvero pronta ad una spesa importante per il giocatore, sembra essere il Barcellona. Haaland potrebbe rappresentare una carte vincente anche per convincere Messi a restare, e puntare fin da subito a vincere tutto il prossimo anno. Una sfida che vede i catalani protagonisti, ma alle prese con una concorrenza agguerrita che vede anche squadre come United, City e Psg con le antenne dritte.

LEGGI ANCHE >>> Un focolaio Covid in nazionale fa tremare la Juventus

E se Haaland non arrivate in terra catalana? Ecco dove l’Inter potrebbe cominciare a tremare. Secondo l’emittente spagnola RAC1, infatti, il nome indicato dalla dirigenza in caso di buco nell’acqua nella corsa al giocatore giallonero, sarebbe quello di Lautaro Martinez.

Non è un mistero che l’attaccante argentino piaccia alla dirigenza del Barcellona, e cosi potrebbe essere proprio il Piano B se non si riuscisse a portare Haaland in quel del Camp Nou. Il tutto, insomma, con l’Inter che dovrebbe poi capire in che termini il club spagnolo si presenterebbe a Milano per portare via Lautaro.