Rivoluzione Juventus, addio a Rabiot e Ramsey. In bilico anche Bentancur

Adrien Rabiot in azione
Adrien Rabiot (GettyImages)

Il calciomercato della Juventus potrebbe ripartire dalla rifondazione del centrocampo. Possibili addii di Rabiot e Ramsey, resta da sciogliere il nodo ingaggio. In bilico anche Bentancur

Il calciomercato della Juventus partirà dalle cessioni di Rabiot e Ramsey, entrambi sacrificabili dinanzi a un’offerta da circa 30 milioni di euro. Secondo le ultime indiscrezioni, il centrocampista francese sarebbe rientrato nei radar del Barcellona, pronto a piombare sul francese in vista dell’imminente sessione di calciomercato. Il club catalano, per il momento, sarebbe frenato dall’oneroso ingaggio del centrocampista, ma non è escluso che le due società possano ragionare sulla possibilità di uno scambio alla pari.

Possibile ritorno di Pjanic, ma attenzione a Dembelè. L’esterno offensivo francese piace particolarmente a Paratici, ma bisognerà capire se il Barcellona sarà disposto a dire sì. Non è escluso che la Juventus possa valutare anche di stoppare la cessione di Rabiot e trattenerlo a Torino anche per la prossima stagione, ma tutto dipenderà dalle ultime nove partite di campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Adrien Rabiot in azione
Adrien Rabiot (GettyImages)

Calciomercato Juventus, Ramsey verso l’addio: quale futuro per Dybala?

Discorso diverso per Ramsey. Il centrocampista gallese lascerà sicuramente la Juventus per far ritorno in Premier League. Timido sondaggio del Manchester United, ma attenzione al possibile affondo dell’Everton. Anche in questo caso resterà da sciogliere il nodo ingaggio. Circa 7 milioni di euro il suo attuale stipendio, cifra che starebbe rallentando l’interesse dei vari club. Da valutare anche il futuro di Bentancur, sacrificabile dinanzi a un’offerta da 35-40 milioni di euro.

LEGGI ANCHE>>> La Juventus ha le idee chiare sul primo acquisto

Punto interrogativo anche sul futuro di Dybala. L’attaccante argentino potrebbe essere inserito in un’operazione di scambio alla pari. Difficilmente resterà in bianconero, anche perchè resta da sciogliere il nodo legato al suo contratto in scadenza nel 2022. La Juventus potrebbe offrire il suo numero 10 al Manchester United in cambio di Pogba. Sono attese novità già nel corso delle prossime settimane.