Roma, che tegola per Fonseca: uno dei titolari si fa male contro l’Ajax

Fonseca
Paulo Fonseca (Getty Images)

Tegola pesante per la Roma, nel corso della sfida che sta vedendo i giallorossi affrontare l’Ajax. Infortunato uno dei giocatori di Fonseca.

Ancora un infortunio in casa Roma. Una stagione che ha visto la squadra giallorossa tremendamente segnata dai tanti problemi fisici fronteggiati da tanti dei giocatori di Paulo Fonseca. E cosi anche nel match contro l’Ajax, valido per i quarti di Europa League, uno degli elementi della squadra capitolina si è fatto male, costretto addirittura a lasciare il campo.

Parliamo di Leonardo Spinazzola, che ha abbandonato il campo nel bel mezzo della partita proprio a causa di un problema che lo ha visto protagonista durante il confronto contro i lancieri. Un problema al flessore della coscia sinistra, quello che ha subito Spinazzola nel corso della partita, e che lo ha costretto a lasciare il campo.

Inizialmente il giocatore giallorosso ha provato a stringere i denti, dopo ave ricevuto il supporto dello staff sanitario. Massaggio e cenno di intesa, per quello che sembrava potesse essere un problema superabile. Cosi non è stato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Leonardo Spinazzola infortunato
Leonardo Spinazzola (GettyImages)

Roma, out Spinazzola: Fonseca costretto al cambio

Spinazzola è rimasto in campo per qualche minuto, prima di rendersi di conto di non poter continuare a giocare. Il rischio, d’altronde, sarebbe stato quello di fare pressione su un problema che sarebbe potuto diventare molto più grave.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Ajax-Roma: segui la partita LIVE

Cosi l’esterno giallorosso, resosi conto della situazione, si è nuovamente seduto a terra aspettando di poter uscire per dare spazio ad un compagno di in grado di proseguire la partita al posto suo. Fonseca ha lanciato Calafiori al posto di Spinazzola, effettuando il cambio praticamente a ridosso della mezzora di gioco.

Da capire, adesso, l’entità concreta dell’infortunio di Spinazzola e quelli che potranno essere i tempi di recupero. Una brutta notizia che ovviamente non ci voleva per Fonseca, visto il delicato momento della stagione e la necessità di avere tutti a disposizione per il rush finale.