Chelsea, che sgarbo a Conte

Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Il Chelsea, in pessimi rapporti con Conte, avrebbe ceduto Tomori al Milan per fare uno sgarbo al tecnico dell’Inter nella lotta al titolo

Antonio Conte non è certo una persona dotata di un carattere facile, come testimoniano le separazioni turbolente avvenute sia con la Juventus che con il Chelsea.

Con il club inglese, in particolare, il tecnico salentino è stato coinvolto in una causa milionaria riguardante il pagamento dell’ultimo anno di stipendio a seguito dell’esonero, causa poi vinta dall’allenatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Tomori
Fikayo Tomori (Getty Images)

Chelsea, Tomori ceduto al Milan per fare uno sgarbo a Conte

Ora, ‘Sky Sport’ rivela un retroscena di mercato molto significativo dei rapporti ancora pessimi tra le due parti. Il Chelsea, infatti, avrebbe ceduto il difensore Fikayo Tomori al Milan (in prestito con diritto di riscatto) durante il mercato di gennaio proprio per fare uno sgarbo a Conte nella lotta per il titolo.

Se l’obiettivo era questo, bisogna dire che non è riuscito, dato che l’ex ct della Nazionale sta conducendo l’Inter a un successo in campionato che mancava da ben 11 anni.

LEGGI ANCHE>>> Conte frena il calciomercato dell’Inter: “Non ha senso”

Tuttavia, Tomori sta offrendo in Italia una serie di ottime prestazioni e il Milan sarebbe fortemente intenzionato a riscattarlo. Così, alla fine, potrebbero essere proprio i rossoneri a guadagnarci da una decisione avventata dei Blues, dettata più dal risentimento che da ragioni tecniche.