Serie A, la cronaca di Roma-Atalanta 1-1

La Roma esulta
Roma-Ajax (GettyImages)

Alle 18.30 in programma il primo posticipo di questo turno infrasettimanale di Serie A, scendono in campo Roma ed Atalanta.

Per la Roma un periodo ricco di impegni, di quelli che possono di fatto decidere il prosieguo della stagione. I giallorossi sono chiamati a rispondere sul campo a quelle che sono le aspettative del pubblico su tutti quelli che sono i fronti sui quali ancora i capitolini sono impegnati. Nell’immediato c’è il campionato (in attesa del Manchester United in Europa League), all’interno del quale la corsa Champions si fa sempre più complessa.

Ecco perchè la sfida di stasera contro l’Atalanta rappresenta un vero e proprio crocevia per la stagione della squadra di Paulo Fonseca. Ad oggi la zona Champions dista ben dieci punto dal quarto posto, occupato proprio dalla Dea, e perdere stasera significherebbe dire addio definitivamente alle speranze di poter partecipare il prossimo anno alla massima competizione europea (salvo arriva in fondo e vincere l’Europa League).

Ed, al tempo stesso, anche per l’Atalanta di Gasperini quello contro la Roma rappresenta un impegno molto importanti per capire quelle che potranno essere le dinamiche da qui alla fine della stagione. Vincere vorrebbe dire tenere a distanza il Napoli di Gattuso che spinge da dietro (stasera in campo contro la Lazio alle 20.45), mentre perdere vorrebbe dire dare manforte agli azzurri per il rush finale della stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma-Atalanta, le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

LEGGI ANCHE >>> L’Inter ha lasciato la Superlega: l’impegno che il club conferma

ATALANTA (4-2-3-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino, Gosens; De Roon, Freuler; Ilicic, Pessina, Malinovskyi; Zapata. All. Gasperini