Fiorentina, cessione ufficiale: soldi freschi per Commisso

Commisso incasserà un buon tesoretto per la cessione di Lafont
Rocco Commisso (GettyImages)

Il Nantes ha esercitato il riscatto di Lafont: la Fiorentina incassa un buon tesoretto ma può ancora controriscattare il portiere francese

Con una nota ufficiale, il Nantes ha fatto sapere di aver esercitato il diritto di riscatto concordato con la Fiorentina per Alban Lafont. Il portiere francese classe 1999 dovrebbe lasciare nelle casse dei viola circa 7.5 milioni di euro. Alla squadra del presidente Rocco Commisso resta comunque ancora un’opportunità per mantenere le prestazioni dell’estremo difensore. I gigliati hanno infatti la possibilità di far valere il controriscatto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Alban Lafont durante il suo passaggio alla Fiorentina
Alban Lafont (GettyImages)

Fiorentina, il Nantes riscatta Lafont: 7.5 milioni ai viola che non eserciteranno il controriscatto

Il portiere ha espresso la sua soddisfazione per il riscatto operato dal Nantes. Il portiere ha firmato fino al 2024. La Fiorentina tuttavia conserva il controriscatto da far valere nei termini previsti. La cifra si aggirerebbe intorno agli undici milioni di euro.

Lafont è arrivato alla Fiorentina nell’estate del 2018 dal Tolosa, club con il quale si era messo in luce in Ligue 1. La sua permanenza a Firenze però è durata appena un anno in cui ha evidenziato qualche buona parata e alcune incertezze, che hanno convinto la Fiorentina a lasciarlo in prestito al Nantes per due anni con opzione di riscatto e controriscatto.

Da valutare ora le intenzioni dei viola che potrebbero anche decidere di non sferrare il colpo per levare nuovamente il giovane portiere al Nantes. Viceversa, potrebbero puntare a cederlo per una cifra superiore dal momento che il ventiduenne avrebbe suscitato l’interesse di vari club europei. Un anno fa, la rivista spagnola “Defensa Central” aveva parlato addirittura dell’interesse del Real Madrid per lui.
Secondo quanto scritto questa mattina dal “Corriere dello Sport” tuttavia la Fiorentina lascerà il calciatore in Francia mentre a fine stagione si concentrerà anche sul futuro del portiere polacco Bartlomiej Dragowski.

LEGGI ANCHE >>> Ribery lascia la Fiorentina ma resta in Serie A: l’ipotesi

I canarini occupano in questo momento la terzultima posizione in classifica, in coabitazione con il Nimes, nel massimo campionato francese. I punti di ritardo per la formazione di Koumbouaré sulla quartultima posizione del Lorient sono quattro.