La ‘quota 100’ che fa traballare l’Inter

Antonio Conte sorpreso
Conte (Getty Images)

L’Inter programma il futuro con l’arrivo di Zhang in Italia e fa i conti con un’offerta sontuosa per Romelu Lukaku

Con Zhang arrivato ieri in Italia, il futuro dell’Inter entra nel vivo. Il presidente nerazzurro ha già iniziato il giro di incontri che servirà a pianificare il prossimo anno. Le decisioni arriveranno soltanto dopo la conquista matematica dello scudetto, possibile già in questo fine settimana, ma intanto il lavoro dietro le quinte è cominciato. C’è da fare chiarezza sulle possibilità economiche del club, un aspetto legato anche alla conferma di Conte sulla panchina. Il tecnico ha spiegato di voler restare ma serve un progetto sportivo in linea con le sue ambizioni, altrimenti l’addio sarà possibile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lukaku contro il Verona
Lukaku (Getty Images)

Inter, il Chelsea fa sul serio: più di 100 milioni per Lukaku

Un addio che potrebbe anche non essere l’unico. Non è un’ipotesi da escludere, infatti, una cessione eccellente. Lautaro Martinez è il candidato principale, ma occhio alla corte serrata che dalla Premier League fanno a Lukaku. Il Manchester City ci ha già provato, ora è la volta del Chelsea.

LEGGI ANCHE >>> Inter, il futuro resta in bilico: Antonio Conte può scappare

Secondo quanto riferisce ‘The Sun’, infatti, i ‘Blues’ sarebbero pronti a fare follie per il bomber belga. Per Lukaku sarebbe un ritorno nel club che lo ha scaricato troppo velocemente e che ora si è pentito. Così Abramovich sarebbe disposto a spendere oltre 100 milioni di euro per convincere l’Inter a dire sì alla cessione. Una cifra che potrebbe far traballare i nerazzurri anche se la volontà è quella di continuare insieme. Lukaku si trova bene a Milano, ha un legame molto solido con Conte e l’Inter non ha intenzione di cedere il suo leader indiscusso. Certo davanti ad un’offerta faraonica tutto potrebbe cambiare…