Calhanoglu, bordata che sa di addio: “Parlano troppo!”

Calhanoglu esultanza
Calhanoglu (Getty Images)

Calhanoglu, autore del primo gol del Milan contro il Benevento, ha pubblicato un post su Instragram per rispondere ai suoi detrattori

Dopo aver sconfitto il Benevento per 2-0, il Milan è ritornato in zona Champions ed ha solo 2 punti di vantaggio sul Napoli di Gattuso quinto. I rossoneri hanno battuto i sanniti grazie alle reti di Calhanoglu e Theo Hernandez, rispondendo alle critiche dopo la sconfitta contro la Lazio.

In casa Milan si discute anche della situazione rinnovi. Infatti, i contratti di Donnarumma e Calhanoglu scadranno il prossimo giugno e non ci sono novità su eventuali prolungamenti dei contratti. Dopo confronto tra una delegazione di gruppi organizzati e Donnarumma, Maldini ha rimandato le trattative per i rinnovi contrattuali: “Da ora in poi, ogni trattativa per i rinnovi viene rimandata al termine della stagione”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calhanoglu e Leao esultano
Calhanoglu e Leao (Getty Images)

Il post di Calhanoglu

Calhanoglu, in queste ultime settimane, è stato criticato sia per le prestazioni in campo che per il rinnovo che tarda ad arrivare. Il centrocampista turco ha pubblicato un posto su ‘Instagram’ che mostra il suo gol al Sassuolo per rispondere ai suoi detrattori.

LEGGI ANCHE >>> Milan, per il dopo Donnarumma c’è il portiere di riserva

Annesso al video, Calhanoglu ha scritto anche questa frase: “Quando alcune persone parlano troppo”. Chiaro frecciatina alle persone che l’hanno criticato. Il giocatore è punto fermo per Pioli e in questa stagione ha collezionato 39 presenze ed ha segnato 9 reti. Ecco il post pubblicato dal giocatore: