Juventus, per la panchina si punta Zidane: la risposta dell’allenatore

Zidane dà indicazioni alla squadra
Zidane, Real Madrid (Getty Images)

La Juventus vorrebbe in panchina Zidane per la prossima stagione. Il tecnico lascerà probabilmente il Real Madrid, ma trattare l’arrivo non è semplice.

Fino al termine della stagione sulla panchina della Juventus siederà Andrea Pirlo. Mancano tre partite più la finale di Coppa Italia e la società ha ritenuto controproducente un cambio drastico sul finale di stagione. Si ripartirà direttamente dalla prossima e con un’altra guida tecnica, nonostante le dichiarazioni pubbliche da parte del tecnico e di Nedved, che parlano di permanenza anche in futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La Juventus sogna Zidane, ma la trattativa è complessa

Zidane in Liverpool-Real Madrid
Zidane, Real Madrid (Getty Images)

Tanti nomi circolano ormai da settimane per la Juventus e i più abbordabili sembrano essere i profili di Simone Inzaghi o quello di Rino Gattuso, tuttavia il sogno dei bianconeri è Zinedine Zidane, verso l’addio al Real Madrid. Secondo quanto riferisce ‘calciomercato.it’, tra le idee dell’allenatore c’è quella di tornare a Torino un giorno. Tuttavia non ha ancora aperto la porta a questa opzione.

LEGGI ANCHE >>> Rivoluzione Agnelli, uno solo resterà alla Juventus in ogni caso

Al momento il francese attende il termine della stagione in corso per decidere cosa farà con il Real Madrid. Anche perché il discorso per la vittoria della Liga è ancora aperto. Ad ogni modo, la Juventus è consapevole delle difficoltà nel convincere economicamente Zidane, il quale dovrebbe accettare di tagliarsi corposamente l’attuale ingaggio da 12 milioni di euro netti a stagione. Inoltre, pare che la Francia voglia offrirgli il ruolo di Ct al termine dei prossimi Mondiali.

Resta vivo anche il nome di Massimiliano Allegri, il cui destino curiosamente s’intreccia proprio con quello di Zidane: il tecnico piace al Real Madrid e attende una telefonata per trattare l’arrivo in panchina. Per ogni cosa, quindi, bisognerà attendere il finale di stagione.