Cagliari, sfida al Milan pensando al Genoa: salvezza vicina

Il Cagliari esulta
Cagliari-Roma (GettyImages)

Dopo il pareggio contro la Fiorentina, il Cagliari si avvicina concretamente all’obiettivo salvezza. Miracolo quasi centrato da Semplici: ora la sfida al Milan, poi match finale contro il Genoa

Il Cagliari si prepara a mettere le mani sull’obiettivo salvezza in maniera definitiva. Dopo il pareggio a reti bianche contro la Fiorentina, il club isolano è pronto alla sfida di San Siro contro il Milan per poi ospitare il Genoa alla Sardegna Arena nell’ultima giornata di campionato. Una vittoria in due partite potrebbe bastare per ufficializzare la matematica salvezza e conferma in Serie A.

Tutto dipenderà anche dai risultati e dal cammino di Benevento, Torino e Spezia, non è escluso che agli uomini di Semplici possa bastare addirittura solo un pareggio. La sfida contro il Milan potrebbe essere affrontata con qualche cambio tattico e un po’ di turnover per concentrare le energie per il match casalingo contro i liguri, ormai salvi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma Europa League centrifuga
Nandez (Getty Images)

Cagliari, obiettivo salvezza a portata di mano: contro il Milan pensando al Genoa

E’ chiaro che il Cagliari proverà a impensierire il Milan nella prossima sfida di campionato, ma è anche scontato che gli uomini di Semplici avranno più possibilità di concretizzare i punti salvezza definitivi nella sfida interna contro il Genoa. Calcoli e strategie per ottenere il massimo risultato: ecco perchè contro il Milan, come detto, il tecnico rossoblù potrebbe far rifiatare alcuni uomini chiave lasciando spazio a qualche cambio.

LEGGI ANCHE >>> Buffon saluta la Juventus: “C’è una proposta che mi piace tanto”

Nel dettaglio, per esempio, il tecnico rossoblù potrebbe affidarsi a Simeone in attacco lasciando riposare Pavoletti. A centrocampo possibile turno di riposo per Nainggolan con Deiola pronto a scendere in campo dal 1′. Nessun avvicendamento tra i pali: Cragno sarà confermato, con Vicario in panchina. A centrocampo potrebbe rifiatare anche Nandez.