I risultati delle 15: Atalanta in Champions, Spezia salvo

Festeggiamenti Atalanta dopo il gol
L'esultanza dell'Atalanta dopo il gol di Gosens (Getty Images)

I risultati dei match delle 15: Genoa-Atalanta 3-4, Dea in Champions per il terzo anno di fila. Spezia-Torino 2-1: i liguri sono salvi

Si sono appena concluse le due partite delle 15 valide per la 37a giornata di Serie A. L’Atalanta conquista l’accesso alla Champions League per la terza volta di fila, con il successo esterno contro il Genoa. A Marassi termina 3-4, con gli uomini di Gasperini che ora puntano alla conquista della Coppa Italia, mercoledì contro la Juve.

Importantissimo anche il successo casalingo dello Spezia di Vincenzo Italiano: i liguri travolgono 4-1 il Torino, conquistando la prima salvezza in Serie A, dopo la storica promozione della scorsa stagione. I granata, invece, dovranno ancora lottare per la permanenza nel massimo campionato: domani occhi di riguardo per Benevento-Crotone, poi martedì è previsto il recupero contro la Lazio, che a questo punto potrebbe diventare cruciale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Festeggiamenti Spezia per la salvezza
I festeggiamenti dello Spezia per un successo che vale la salvezza (Getty Images)

Dea in Champions per la terza volta, storica salvezza per lo Spezia

C’è grande attesa, ora, per il derby d’Italia delle 18, con l’Inter di Conte, già campione d’Italia, che non ha però nessuna intenzione di fare sconti alla Juventus. I bianconeri, per mantenere vive le speranze di Champions devono vincere e sperare in un passo falso di Milan o Napoli nelle gare di domani.

Suggestivo, come sempre, anche il derby di Roma delle 20.45, con la Lazio ancora in corso per il quarto posto (seppur con speranze ridotte) e la Roma che deve guardarsi dall’assalto del Sassuolo alla settima piazza, l’ultima valida per la qualificazione in Europa League.

LEGGI ANCHE>>> Juventus-Inter, l’ultimo derby d’Italia per cinque

Risultati e marcatori delle gare delle 15:

Genoa-Atalanta 3-4

9′ D. Zapata (A), 26′ Malinovskyi (A), 44′ Gosens (A), 48′ Shomurodov (G), 51′ Pasalic (A), 67′ rig. Pandev (G), 84′ Shomurodov (G)

Spezia-Torino 4-1

19′ Saponara (G), 42′ rig. Nzola (S), 55′ rig. Belotti (T), 74′ Nzola (S), 84′ Erlic (S)

La classifica:

Inter* 88, Atalanta 78, Milan* 75, Napoli* 73, Juventus* 72, Lazio** 67, Roma* 58, Sassuolo* 56, Sampdoria* 46, Verona* 43, Bologna* 40, Udinese* 40, Fiorentina* 39, Genoa 39, Spezia 38, Cagliari* 36, Torino* 35, Benevento* 31, Crotone* 21, Parma* 20.

  • * una partita in meno
  • ** due partite in meno