Serie A, svelati i club in difficoltà con gli stipendi: c’è una big

Stemma Figc
Il logo della Figc (Getty Images)

Inter, Genoa, Samp, Crotone, Cagliari, Benevento hanno firmato la richiesta di posticipare i pagamenti degli stipendi

Trova nel consiglio federale che si è svolto oggi a Roma è stata sancita la possibilità di uno spostamento nel pagamento degli stipendi. Questo per andare incontro a diversi club di Serie A in difficoltà che, al momento, non avrebbero avuto la capacità di andare a rispettare le scadenze prefissate, in particolare quella del 30 maggio per il pagamento degli stipendi dei mesi scorsi. Il giornalista di Repubblica Franco Vanni, attraverso un tweet, enumera quali sono le squadre che in questo momento hanno firmato la richiesta di posticipare i pagamenti degli stipendi oltre la data menzionata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

antonio conte sguardo
Antonio Conte (Getty Images)

Lo spostamento aiuta l’Inter

La possibilità di posticipare il pagamento degli emolumenti ai dipendenti, ed in particolare ai calciatori, oltre il 30 maggio consente all’Inter di vivere con maggiore serenità la ricerca di quei fondi che servono per stabilire una base economica più solida.

LEGGI ANCHE >>> Xavi al Barcellona fa tremare Inter e Juve: pronti due colpi in A

Come noto, il presidente Zhang e alla lavoro per garantire la ricerca di questa stabilità e allo stesso tempo offrire anche debiti e garanzie ad Antonio Conte per rimanere sulla panchina dell’Inter e continuare in un progetto che ha visto i nerazzurri trovare lo scudetto dopo tanti anni. Per questo si sta lavorando sull’ipotesi prestito che cancellerebbe la proprietà in capo al gruppo Suning.