Dybala può essere il regalo Champions per il Milan

Dybala in azione contro il Bologna
Paulo Dybala (Getty Images)

Il Milan ha conquistato la Champions e un tesoretto da poter spendere sul mercato: tra i rinnovi di Calhanoglu e Donnarumma, spunta Dybala

Il tesoretto Champions è in cassaforte. Il Milan può programmare il futuro. La vittoria con l’Atalanta chiude una stagione e ne apre un’altra. Per Maldini e Massara è l’ora di costruire la squadra per il prossimo anno. Tanti i dubbi da chiarire, partendo dal futuro di Donnarumma e Calhanolgu: in scadenza di contratto tra poco più di un mese, per i due calciatori non c’è ancora la fumata bianca per il rinnovo.

La società vuole continuare con loro ma anche non farsi trovare pronta in caso di addio. Così, se con Donnarumma si dovesse arrivare alla rottura, è già stato bloccato Maignan del Lille. In caso di addio di Calhanoglu, invece, servirà un acquisto all’altezza sulla trequarti. Ilicic è un’opzione, ma c’è anche la suggestione Dybala.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala girato di spalle
Paulo Dybala (Getty Images)

Milan, suggestione Dybala: i dettagli

A parlare dell’idea Dybala per il Milan è la ‘Repubblica’ che specifica come si tratta soltanto di una suggestione. Difficile possa tramutarsi in qualcosa di più considerati due aspetti importanti: la voglia della Juventus di non rinforzare quella che è a tutti gli effetti una concorrente e la questione economica.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus pensa alla sorpresa per la panchina

Dybala ai bianconeri ha chiesto un ingaggio superiore ai 7,5 milioni di euro attualmente percepiti. Difficile immaginare che il suo desiderio sia soddisfatto dal Milan che sta dicendo no alla richiesta di 10 milioni di Donnarumma. Poi ci sono i 50 milioni (almeno) da dare alla Juventus per il cartellino. Un esborso economico molto importante che difficilmente il Milan farà. I ragionamenti sul futuro però sono partiti: tra i rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu, c’è anche la suggestione Dybala.