Mancini tira un sospiro di sollievo: importante recupero per gli Europei

Roberto Mancini in conferenza stampa
Roberto Mancini (Getty Images)

Infortunio di lieve entità per Sensi: può recuperare in 7-10 giorni. Mancini lo avrà regolarmente a disposizione per gli Europei

Sette-dieci giorni di stop per Stefano Sensi: sarebbero questi, secondo ‘Sky Sport’, i tempi di recupero del giocatore dell’Inter, che nella partita contro l’Udinese ha rimediato un’elongazione all’adduttore della coscia destra ed è stato costretto a chiedere il cambio.

Gli esami medici effettuati questa mattina alla clinica Humanitas di Rozzano avrebbero dunque scongiurato lesioni più importanti. Insieme al classe ’95 c’erano il medico dei nerazzurri e quello della Federazione, i dottori Volpi e Ferretti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Stefano Sensi in Nazionale
Stefano Sensi (Getty Images)

Nazionale, 7-10 giorni di stop per Sensi: a Euro 2020 ci sarà

Sensi, che fa parte dell’elenco dei preconvocati all’Europeo stilata dal Roberto Mancini, può dunque tirare un sospiro di sollievo: con questa prognosi, il calciatore potrà essere regolarmente in campo a Euro 2020 nel caso in cui venisse confermato nella lista dei 26.

LEGGI ANCHE>>> Euro 2020, perché Raspadori potrebbe far comodo all’Italia di Mancini

Sempre stamattina, poi, il centrocampista marchigiano si è sottoposto, insieme ai suoi compagni di Nazionale, alla seconda dose di vaccino prevista per i giocatori della rosa azzurra.