La decisione di Inzaghi è un altro problema per l’Inter

Inzaghi in campo
Simone Inzaghi (Getty Images)

Niente Inter, Inzaghi rinnova con la Lazio: Claudio Lotito strappa il sì del tecnico e promette di fare di tutto per trattenere i big

Simone Inzaghi resta alla Lazio. La notizia è giunta direttamente dagli studi di “Sky” al termine della finale di Europa League tra Villarreal e Manchester United.
La fumata bianca è giunta dopo gli incontri avuti in giornata tra il tecnico piacentino e Claudio Lotito. Niente Inter dunque nel futuro dell’allenatore emiliano, che ha scelto di restare nella squadra, di cui ha ormai la maglia tatuata sulla pelle come una seconda pelle.
Simone Inzaghi, infatti, è arrivato per l’ultima volta in biancoceleste nel 2008 (era stato a Formello anche tra il 1999 e il 2005) – da calciatore – e da allora non si è più mosso. Anche nella sua avventura da allenatore, il piacentino ha cominciato all’interno del settore giovanile della società di Claudio Lotito approdando poi in prima squadra nel 2016. Prima ad interim e poi confermato dal presidente, che in serata è riuscito a strappare un altro sì al suo tecnico.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Claudio Lotito e Virginia Raggi durante un evento istituzionale
Lotito e Raggi (Getty Images)

Lazio: Inzaghi rinnova fino al 2024 con la promessa di provare a trattenere i big pure senza Champions

Si è trattata di una giornata molto lunga per Simone Inzaghi che sembrava ormai vicinissimo alla rottura con la Lazio. In realtà, le parole degli scorsi giorni alla fine hanno trovato conferma. Il tecnico ha sempre detto che i biancocelesti fossero la sua prima scelta ma che non era più disposto ad attendere oltre. Aveva fissato l’ultimatum per mercoledì e puntuale è arrivata la chiamata di Lotito con cui l’allenatore si è incontrato oggi. Come annunciato dagli studi di “Sky”, Inzaghi junior guiderà la Lazio fino al 2024. Percepirà 2.2 milioni di euro a stagione più bonus.

Inzaghi ha deciso quindi di non attendere l’Inter, che aveva tentato di mettersi sulle sue tracce nelle ultime ore, dopo l’addio di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> “Inter, Simone Inzaghi è la prima scelta”: i tifosi restano perplessi

Lotito ha assicurato al tecnico di fare di tutto per blindare i suoi pupilli: Milinkovic Savic, Luis Alberto e Immobile. La Lazio tenterà di resistere alle lusinghe delle big d’Europa per trattenere i suoi big malgrado la mancata qualificazione alla prossima Champions League.