Juve, in giornata il vertice con Allegri: chi resta e chi va via

Massimiliano Allegri sorride
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Oggi vertice tra Allegri e la dirigenza della Juve: il tecnico chiederà la conferma dei fedelissimi, mentre si attende la decisione di CR7

Come riferisce ‘La Gazzetta dello Sport’, oggi è previsto il primo incontro tra Max Allegri e la dirigenza della Juventus per pianificare la prossima stagione: ci sarà ovviamente anche Federico Cherubini, il nuovo uomo mercato bianconero.

Il tecnico livornese, riferisce la Rosea, si presenterà al vertice con le idee molto chiare, a partire dalla conferma dei fedelissimi, su cui ha costruito le basi per la vittoria dei cinque scudetti consecutivi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Abbraccio tra Allegri e Cristiano Ronaldo
Abbraccio tra Allegri e Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Juventus: Allegri rivorrebbe Pjanic, attesa per la decisione di CR7

Il capitano, innanzitutto: Giorgio Chiellini, che nelle scorse settimane è sembrato a un passo dal lasciare la Juve, dovrebbe invece rinnovare per un altro anno prima di passare dietro alla scrivania.

Ma non è l’unico in odore di conferma: anche Szczesny ora sarebbe più vicino alla permanenza, dettaglio che potrebbe allontanare Gigio Donnarumma dai bianconeri. E poi, Bonucci, Bentancur e la coppia offensiva Dybala-Morata: Max avrebbe chiesto di trattenere entrambi gli attaccanti, ritenendoli funzionali al suo gioco.

Questo potrebbe portare tra l’altro a sbloccare il rinnovo della Joya (l’argentino è in scadenza nel 2022), arenatosi ormai da diversi mesi.

LEGGI ANCHE>>> Ronaldo, confessione amara per la Juve: “Devo darvi un dispiacere”

Per quanto riguarda gli acquisti, il primo innesto dovrebbe arrivare a centrocampo, non a caso il reparto più in difficoltà durante la gestione Pirlo: ad Allegri piacerebbe Locatelli, ma senza disdegnare un ritorno (magari in prestito) di Miralem Pjanic, sempre più chiuso a Barcellona.

Infine c’è Ronaldo: la decisione se rimanere per l’ultimo anno di contratto o lasciare la Juventus spetterà a CR7 stesso ed è attesa quanto prima, così da impostare di conseguenza il mercato in entrata della Signora.