Inter, Inzaghi ha in tasca il primo colpo: la conferma in diretta

Simone Inzaghi sorride
Simone Inzaghi (Getty Images)

Dimarco sta per tornare all’Inter, intenzionata a puntare su di lui dopo l’ottima stagione con la maglia dell’Hellas Verona.

Eccolo, il primo “acquisto” dell’Inter. Federico Dimarco, reduce da un’ottima stagione con la maglia dell’Hellas Verona, tornerà infatti a Milano per vestire la maglia nerazzurra. Nessun prestito: la società è pronta a puntare su di lui. A fare il punto della situazione è stato il suo agente Beppe Riso oggi, durante un’intervista a ‘Radio Radio’: “Dimarco rimane all’Inter, viene da un grande campionato e resterà in nerazzurro”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dimarco esulta
Federico Dimarco (Getty Images)

Dimarco torna all’Inter per restare: le parole dell’agente

Il terzino in 35 presenze ha segnato 5 reti e servito altrettanti assist ai compagni, diventando un punto di riferimento per il tecnico Ivan Juric. All’Inter, che detiene la proprietà del suo cartellino, prenderà il posto di Aleksander Kolarov: il serbo, fortemente voluto da Antonio Conte, è stato tra i più deludenti insieme ad Arturo Vidal e visto anche lo stipendio percepito (3 milioni) l’addio appare scontato.

LEGGI ANCHE >>> La visita che mette l’Inter davanti a tutti per l’attaccante

Da definire, invece, il futuro di Nicolò Rovella: la Juventus e il Genoa infatti, come confermato da Riso, a breve si incontreranno per parlare del classe 2001. “La Juve deciderà se portarlo subito a Torino. E’ importante questo discorso – ha detto il procuratore del centrocampista – sul trasferimento dal Genoa ai bianconeri. Quando prendi un regista giovane non puoi dargli le chiavi della squadra, per questo è cresciuto in rossoblù. Non guardiamo solo gli aspetti economici della vicenda. Lui è pronto per la Juve, ha grande personalità e se la sente di giocarsela a Torino. Non dico che è pronto per giocare nella Juve, ma è pronto per provarci”.