Il Barcellona vuole rovinare i piani di Mourinho e della Roma

Mourinho
Mourinho (Getty Images)

Le strade del Barcellona e di Mourinho potrebbero incrociarsi: il club blaugrana può rovinare i piani della Roma

C’è il Barcellona sulla strada di Josè Mourinho e della Roma. Lo Special One è al lavoro per la società giallorossa e sta pianificando le mosse sul mercato. Conferma dei big, con i dubbi su Dzeko, e poi alcuni mirati per alzare il livello qualitativo della rosa i pilastri del nuovo ciclo capitolino. Un ciclo che dovrebbe avere due calciatori come possibili perni: Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. Una possibilità che si scontra con le richieste che i due giocatori hanno sul mercato.

Mentre per il primo occorrerà comunque trattare con la società e c’è anche il lungo stop da tenere in considerazione, per Pellegrini la situazione è diversa. In scadenza nel 2022, ha una clausola da trenta milioni di euro. Qui entra in gioco il Barcellona che, secondo quanto riferisce il ‘Mundo Deportivo’, ha messo il centrocampista della Roma tra i suoi obiettivi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pellegrini
Pellegrini (Getty Images)

Roma, il Barcellona piomba su Pellegrini

Da tempo per la Roma e Pellegrini si parla di rinnovo di contratto ma la volontà delle parti  non è ancora coincisa con un accordo. Resta quindi in vigore la clausola abbordabile per acquistare il calciatore: trenta milioni di euro. Una cifra che ha stuzzicato anche il Barcellona, desideroso di fornire a Koeman rinforzi di qualità, facendo però i conti con i problemi di bilancio.

LEGGI ANCHE >>> Roma, non solo Belotti: c’è la nuova idea per l’attacco

Il quotidiano spagnolo parla di possibile offerta per Pellegrini da parte del Barcellona, ma difficilmente la Roma lascerà partire il calciatore se non davanti al pagamento della clausola presente nell’attuale contratto. Un interessamento che potrebbe comunque complicare i piani: di Mourinho in campo e per la società in sede di trattativa per il rinnovo.