Calhanoglu in bilico, il Milan ha scelto il sostituto: incontro col Chelsea

Calhanoglu col Milan
Calhanoglu, Milan (Getty Images)

Il Milan punta a Ziyech come possibile sostituto di Calhanoglu, nel caso in cui non si riuscirà a trovare l’accordo per il rinnovo del calciatore turco. 

Il Milan è inquieto rispetto al futuro, poiché ancora non è chiaro cosa accadrà con Calhanoglu in merito al rinnovo. Per tale ragione, la società ha scelto di non attendere e comincia a guardarsi intorno per studiare le alternative disponibili sul mercato per la trequarti. Uno dei profili studiati dal club sarebbe quello di Hakim Ziyech, che il Chelsea di Tuchel ha utilizzato a sprazzi nel corso della seconda parte della stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan su Ziyech, ma il prezzo è elevato

Champions, Ziyech si allena nel pre-match
Ziyech, Chelsea (Getty Images)

Secondo le informazioni raccolte da ‘Calciomercato.it’, in effetti il Milan sarebbe già andato oltre per Ziyech al punto che la società rossonera avrebbe manifestato il suo interesse in occasione di un incontro di alcuni giorni fa con un intermediario del Chelsea. Tuttavia, bisognerà fare i conti con la realtà, ovvero con il costo del cartellino.

LEGGI ANCHE >>> Milan, rischio operazione per Ibrahimovic: gli aggiornamenti

Per l’ex Ajax bisognerà mettere sul piatto tra i 32 ai 35 milioni di euro e l’ingaggio si aggira intorno ai 6 milioni. Si valuta quindi di opzionarlo in prestito oppure di dar vita ad un eventuale scambio. Nel frattempo però l’agente del calciatore è in contatto anche con altre società, e in Italia piace anche al Napoli ma la società azzurra ci va più cauta: per portarlo in rosa bisognerebbe pensare a una cessione di Politano, Lozano o addirittura il capitano Insigne.