La Juventus non accontenterà Ronaldo: sfuma l’affare di mercato

Cristiano Ronaldo deluso
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La Juventus studia quella che sarà la prossima sessione di calciomercato. Uno degli affari caldi sembra destinato a sfumare.

Mentre gli Europei proseguono, e da questi ci saranno anche risvolti considerevoli per quanto riguarda il calciomercato, le squadre italiane continuano a tenere gli occhi bene aperti. Sono diverse le big del nostro campionato ad aver cambiato allenatore, dunque alla prese con progetti tecnici nuovi e richieste che dovranno andare a puntellare le rose già a disposizione.

Tra queste, ovviamente, anche la Juventus. Con l’addio di Andrea Pirlo ed il conseguente ritorno di Max Allegri, gli scenari sono cambiati ed ovviamente anche la prossima sessione di mercato avrà bisogno degli accorgimenti che lo stesso allenatore proverà a dare in queste settimane.

Dei colpi in canna già ci sono, e riguardano anche delle piste che lo stesso club seguiva indipendentemente da Andrea Pirlo. Una di queste, però, sembra destinata ormai a tramontare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Marcelo Real Madrid porta palla
Marcelo (Getty Images)

La Juve non accontenterà Ronaldo: Marcelo verso la Premier

Uno dei nomi accostati alla Juventus in queste settimane è quello di Marcelo. Il brasiliano sembra destinato a rompere il suo rapporto con il Real Madrid, soprattutto per provare a giocare con continuità. La concorrenza di Mendy, insomma, potrebbe indurre il terzino a lasciare la Spagna.

LEGGI ANCHE >>> Zhang rivela cos’è accaduto all’Inter dopo la Superlega

Si, ma per andare dove? La Juventus sembrava una pista concreta, anche perchè a caldeggiare l’affare ci sarebbe lo stesso Cristiano Ronaldo, con il quale lo stesso Marcelo ha un forte rapporto di amicizia. Ma questo non basterà per portarlo a Torino.

Secondo quanto riportato dal ‘Daily Mirror’, infatti, su Marcelo ci sarebbe adesso il forte interesse di Leeds ed Everton, le due squadre al momento più accreditate. In particolare i toffees sarebbero in vantaggio. Il giocatore chiede 5 milioni di euro all’anno (sarebbe pronto un biennale) mentre il Real lo lascerebbe partire per una cifra intorno ai 10 milioni di euro.

Resta il fatto, poi, che per la Juve al momento le priorità sono altre, e Marcelo non rientra in quei primi nomi sui quali la dirigenza bianconera e pronta a muoversi. Anche l’arrivo di Allegri, e la voglia di puntare su Alex Sandro, sarebbero aspetti incisivi in tal senso.