“La Coca-Cola è crollata a causa del gesto di Ronaldo”

Ronaldo guarda bottiglia di Coca Cola
Ronaldo

Come riporta il quotidiano spagnolo Marca, i titoli della Coca Cola sono crollati dopo il gesto di Ronaldo.

Il Portogallo in questi minuti sta giocando contro l’Ungheria nella prima gara del suo Europeo. A fine primo tempo la gara è terminata 0-0. Durante la conferenza stampa di presentazione del match, Cristiano Ronaldo è stato protagonista di un gesto che ha fatto il giro del mondo del web.

Tutti sanno quanto il portoghese ci tenga a seguire una dieta ferrea ed equilibrata e ieri ne ha dato un’ennesima conferma. Infatti, Ronaldo, quando si è presentato ai microfoni per parlare dell‘Ungheria, ha allontanato due bottiglie di Coca Cola, tra gli sponsor ufficiali della competizione europea, presenti sul tavolo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ronaldo con la maglia del Portogallo
Ronaldo (Getty Images)

La Coca Cola ha perso 4 miliardi di dollari ‘grazie’ a Ronaldo

Secondo quanto riporato da ‘Marca’, dopo poche ore dal gesto di Ronaldo, i titoli in borsa della Coca Cola sono crollati. L’azienda ha subito una dura perdita, considerando che alle 15:00 in Europa il titolo della Coca Cola valeva 56,10 dollari per azione e una volta terminata la conferenza stampa del portoghese, esattamente dopo mezz’ora, le azioni sono scese a 55,2 dollari, ossia hanno subito un calo dell’1,6.

LEGGI ANCHE >>> La madre di Ronaldo ha annunciato il futuro dell’attaccante della Juve

Questro rapido crollo ha fatto subire alla Coca Cola una perdita di 4 miliardi di dollari. Ronaldo in passato aveva rimproverato suo figlio che beveva la famosa bibita americana: “Ha del potenziale, ma continua a mangiare patatine e bere Coca Cola. Così non riuscirà a diventare un calciatore top”.