Il ruolo di Kulusevski nella nuova Juventus di Allegri

Dejan Kulusevski in campo
Dejan Kulusevski (Getty Images)

Massimiliano Allegri impronterà la nuova Juventus su un 4-3-3 a carattere offensivo. Esterni larghi e pronti a pungere in maniera costante. Quale sarà il ruolo di Kulusevski nella prossima stagione?

La nuova Juventus di Allegri è pronta a prendere forma in vista della prossima stagione. Il nuovo (vecchio) tecnico proverà a disegnare una squadra forte e compatta in ogni settore del campo, puntando principalmente sulle ripartenze e sul gioco sugli esterni. Quale sarà il nuovo ruolo di Kulusevski? Quale quello di Chiesa e Dybala?

L’esterno svedese potrebbe far ritorno in maniera definitiva nel ruolo di laterale offensivo di destra. Difficilmente Allegri utilizzerà l’ex Parma nelle vesti di seconda punta. Da valutare anche la collazione tattica di Dybala, il quale potrebbe agire sia da esterno destro (accentrandosi sul sinistro) sia da fantasista alle spalle delle punte.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

kulusevski in azione
Kulusevski (Getty Images)

Il nuovo modulo della Juventus di Allegri: Kulusevski esterno destro

Una nuova variante tattica che riporterà Kulusevski in posizione di esterno offensivo, ma che obbligherà l’ex Parma a giocarsi una maglia da titolare con Cuadrado, Dybala o Chiesa. Per quel che riguarda Cuadrado, infatti, non è escluso che Allegri possa utilizzarlo nel ruolo di esterno destro alto, lasciando a Danilo il ruolo di terzino destro.

LEGGI ANCHE >>> Milan, altra cessione in vista: il calciatore lascerà l’Italia

Chiesa, invece, si alternerà sia in posizione di esterno sinistro, ruolo già occupato dall’ex Viola nella passata stagione, sia nel ruolo di esterno destro, ruolo che Allegri potrebbe restituirgli con maggiore frequenza in vista del prossimo anno.