La frase di Acerbi che farà sorridere Ronaldo

ronaldo ride
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Francesco Acerbi, difensore dell’Italia, ha commentato la vittoria contro l’Austria e ha parlato di Ronaldo in vista dei quarti

Belgio oppure Portogallo, qual è l’avversario migliore per l’Italia ai quarti di finale? Sono due squadre forti con spiccate individualità. La sfida è tra Juve e Inter: da una parte Ronaldo e dall’altra Lukaku. L’Italia, che ha superato agli ottavi l’Austria, attende di conoscere l’avversario di venerdì sera.

Si è espresso, sulla partita, Acerbi, difensore della Lazio e di Mancini, possibile sostituto di Chiellini anche venerdì. Per l’ex Sassuolo, sarebbe meglio sfidare il Portogallo. Perché, questa la sintesi del suo concetto, Ronaldo è più ‘marcabile’ rispetto a Lukaku. Parole, le sue, che stanno facendo discutere.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nazionale, Acerbi in conferenza stampa
Acerbi, Nazionale italiana (Getty Images)

Acerbi e le parole su Ronaldo e Lukaku

Il difensore di Sarri preferisce marcare Ronaldo, il motivo è chiaro: “Da centravanti è più difficile da marcare Lukaku perché ha più fisico, ha tiro ed è un po’ più centravanti. Cristiano Ronaldo è il classico bomber ma è più marcabile di Lukaku“. Non si tratta di qualità individuali ma di caratteristiche. Questo il motivo per cui Acerbi aspetta CR7 ma consapevole del fatto che entrambe le rivali saranno difficili da affrontare.

LEGGI ANCHE>>> Lotito, niente cessione per la Salernitana: la serie A salta?

Acerbi, uno dei migliori contro l’Austria, si gode il magic moment della sua Nazionale. Sa bene, però, che d’ora in avanti, ogni gara avrà insidie notevoli: “Ora incontri o Belgio o Portogallo, poi se vinci la Francia, sono squadre forti, che forse ti faranno anche giocare meglio ma hanno molta più qualità” ha concluso.