Belgio-Italia, come cinque anni fa: il dettaglio che fa ben sperare

La felicità di Immobile e Insigne
Immobile e Insigne (Getty Images)

La Uefa ha svelato i colori della maglia che Italia e Belgio indosseranno venerdì sera per i quarti di finale di Euro 2020

L’ultima volta portò bene e l’Italia vinse col punteggio di 2-0 grazie alle reti di Giaccherini e Pellè. Cinque anni e qualche giorno dopo, l’Italia torna ad affrontare il Belgio e, ironia della sorte, lo farà ancora una volta vestendo la maglia bianca, lo stesso colore col quale hanno esultato di gioia i marcatori dell’allora formazione allenata da Antonio Conte. La Uefa, nella settimana che condurrà alla partita in questione, ha annunciato i colori delle due divise da gioco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L'Italia festeggia dopo la vittoria contro l'Austria
Italia (Getty Images)

Italia, maglia bianca col Belgio

L’Italia, come detto, sarà tinta di bianco, con la maglia del portiere, di Donnarumma, che sarà verde acqua. Per il Belgio di Lukaku, invece, classica maglia rossa coi bordi arancioni mentre per il portiere la maglia del portiere sarà completamente gialla. Una piccola curiosità cromatica a pochi giorni dalla sfida di venerdì a Monaco.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan fa i conti con l’offerta dell’Arsenal per l’azzurro

Non è la prima volta che l’Italia indosserà la maglia bianca. Già il 14 giugno, nella gara inaugurale, allo stadio Olimpico contro la Turchia, la formazione allenata da Mancini vestì la seconda divisa da gioco. Portò bene: netto successo 3-0 all’esordio e strada in discesa verso la qualificazione agli ottavi di finale. Poi, nell’ultimo turno, pari col brivido contro l’Austria e vittoria ai supplementari decisa dalle reti di Chiesa e Pessina.