Rivoluzione Juventus, cinque o sei cessioni certe: Dybala resta

Dybala in Sassuolo-Juventus
Paulo Dybala, Juventus (Getty Images)

Rivoluzione totale in casa Juventus: Allegri è pronto a stravolgere totalmente centrocampo e attacco. Attenzione ai possibili colpi di scena e alle cessioni. Il tecnico bianconero punterà forte su Dybala

Il calciomercato della Juventus sarà finanziato dai movimenti in uscita e i nuovi possibili acquisti dipenderanno dal piano cessioni. I bianconeri investiranno solamente su Locatelli, almeno per il momento, poi valuteranno il da farsi di fronte a ipotesi di scambi alla pari o tramite contropartite. In chiave cessioni, come sottolineato nei giorni scorsi, la Juventus sarebbe pronta a dire addio a Ramsey.

Il centrocampista gallese, valutato circa 20 milioni di euro, piace in Premier League, ma difficilmente le richieste della Juventus saranno accontentate. Non è escluso che sul giocatore torni prepotentemente l’interesse dell’Arsenal, ma i Gunners aprirebbero solamente alla formula del prestito senza diritto di riscatto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bernardeschi
Federico Bernanrdeschi (Getty Images)

Cessioni Juventus: Bernardeschi verso la conferma, da valutare Arthur e Bonucci

Allegri potrebbe decidere di trattenere in bianconero sia Dybala, sia Bernardeschi. Punto interrogativo su Arthur e Bonucci, sacrificabili di fronte a un’offerta irrinunciabile. Il mercato potrebbe essere stravolto dalla cessione di Ronaldo, il quale consentirebbe alla Juventus di investire su almeno due nuovi acquisti.

LEGGI ANCHE>>> La Fiorentina può risolvere un problema all’Inter: il motivo

Cinque o sei cessioni per rifinanziare il mercato. Dybala e Bentancur resteranno alla Juventus, mentre resta da decidere anche il futuro di Rabiot. Il centrocampista francese, dopo un Europeo abbastanza anonimo potrebbe partire di fronte a un’offerta da 25 milioni di euro. La Juventus avvallerebbe il suo addio che consentirebbe ai bianconeri di risparmiare circa 7 milioni di euro di ingaggio.