L’Inter vuole il giovane talento della Nazionale italiana

Roberto Mancini con le mani in tasca
Mancini (Getty Images)

L’Inter guarda già al futuro. Marotta e Ausilio provano a strappare al Sassuolo il cartellino di Raspadori: può arrivare la prossima estate.

Beppe Marotta e Piero Ausilio sono al lavoro per costruire la nuova Inter. Dopo l’addio di Antonio Conte, il patron Steven Zhang è chiamato a ridisegnare la rosa, anche se l’opera di ridimensionamento è decisamente iniziata. Dopo l’acquisto di Hakan Calhanoglu dal Milan, il club nerazzurro guarda ancora in Serie A per i colpi del futuro. Forti e giovani: così li cerca l’Inter. Non a caso, infatti, l’ultimo nome accostato ai Campioni d’Italia è quello di Giacomo Raspadori.

Raspadori in azione
Raspadori (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, nel mirino c’è Raspadori

Giacomo Raspadori del Sassuolo è l’ultimo calciatore, in ordine di tempo, accostato all’Inter. Come riferisce ‘La Gazzetta dello Sport’, nelle ultime settimane Marotta ha imbastito i contatti con il club emiliano per provare a battere d’anticipo la concorrenza.

LEGGI ANCHE >>> Balotelli punta i Mondiali: il presidente della nuova squadra spiazza tutti

L’obiettivo, infatti, è averlo a disposizione la prossima estate, nel 2022. Il motivo? Il prossimo anno, qualora non si riuscisse a risolvere prima, la posizione di Lautaro Martinez potrebbe essere meno solida. A quel punto, però, l’Inter avrebbe già un’opzione per il cartellino dell’attaccante degli emiliani, pronto a raccogliere l’eredità dell’argentino.