La coppa torna a Roma: accoglienza da brividi per l’Italia

Mancini con la Coppa
Mancini (Getty Images)

Dopo aver vinto l’Europeo, la Nazionale è rientrata in Italia in mattinata. Gli azzurri sono stati accolti da tifosi in festa.

La finale tra l’Italia e l’Inghilterra è stata una partita serrata, equilibrata ed emozionante. Gli inglesi sono subito passati in vantaggio con Shaw, ma gli azzurri non si sono persi d’animo ed hanno pareggiato con Bonucci nella ripresa. La sfida è scivolata verso i calci di rigore dove Donnarumma è stato il vero protagonista.

Dopo che la squadra di Mancini si è laureata campione d’Europa, in Italia è scoppiata una gioia incredibile che è durata tutta la notte. ‘Da Trieste in giù’ ci sono stati caroselli, cori e abbracci per festeggiare l’Europeo vinto. I giocatori della nazionale italiana hanno subito pubblicato sui propri profili social i video dei festeggiamenti sia in campo che negli spogliatoi di Wembley.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiellini, Vialli e Mancini si abbracciano
Mancini, Vialli e Chiellini (Getty Images)

Il rientro trionfante in Italia della nazionale di Mancini

L’aereo della squadra vincitrice dell’Europeo è atterrato a Fiumicino intorno alle 06.00. I primi a scendere dall’aereo sono stati Chiellini e Mancini con in mano la ‘Coppa’. La squadra azzurra è arrivata al Gran Hotel Parco dei Principi di Roma intorno alle 7.15 ed è stata accolta da un centinaio di tifosi reduci dai festeggiamenti della notte per le strade della Capitale.

LEGGI ANCHE >>> Italia, dietro il trionfo c’è un gesto Sirigu di prima della finale

Il capitano Chiellini, con tanto di corona sul capo, guidava ancora la delegazione, portando il trofeo tra le braccia ed alzandolo verso i sostenitori azzurri presenti. Gli azzurri nel pomeriggio, ore 17.00, verranno ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica Mattarella. Poi andranno a Palazzo Chigi dove incontreranno il premier Mario Draghi.