Juventus, beffa dal Genoa? Il grifone può soffiare il neo campione

Allegri pensieroso

Come riportato dal sito Gianlucadimarzio.com, l’accordo tra il Genoa e Salvatore Sirigu è sempre più vicino.

L’Italia di Mancini è riuscita a vincere contro l’Inghilterra ai rigori e si è laureata campione D’Europa. La nazionale italiana non era tra le più forti, ma la forza del gruppo è stata più forte di tutto e tutti. Anche chi ha giocato pochissimo è stato fondamentale per la vittoria dell’Europeo.

Sirigu è stato tra gli elementi chiave del gruppo guidato da Mancini. Difficilmente dimenticheremo le immagini in cui vediamo parlare il portiere del Torino con Donnarumma prima della lotterie dei rigori contro la Spagna che contro l’Inghilterra. L’estremo difensore granata può cambiare squadra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sirigu e Barella sorridenti
Barella e Sirigu (Getty Images)

E’ vicino l’accordo tra il Genoa e Sirigu, opzionato dai bianconeri per sostituire Buffon

Secondo quanto raccolto dal portale ‘Gianlucadimarzio.com’, Sirigu può lasciare il Torino. Il Genoa punta molto su di lui e i contatti tra le parti si sono intensificati molto, dove anche oggi c’è stato un nuovo meeting. Non c’è ancora l’accordo totale, ma l’intesa tra il Genoa e Sirigu è sempre più vicina.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il vecchio pupillo di Allegri può arrivare dal Real Madrid

Il Genoa è molto fiducioso sull’esito positivo della trattativa. Sirigu è  stato accostato anche alla Juventus che l’avrebbe individuato come un eventuale sostituto di Buffon nel ruolo di vice Szczesny. L’estremo difensore con la maglia del Torino, in 4 stagioni, ha collezionato 152 presenze con 221 gol subiti.