L’indizio che distrugge il sogno di mercato di Allegri

Allegri deluso
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Cristiano Ronaldo destinato a restare alla Juve di Allegri: Mbappé scelto dal Psg come testimonial della nuova seconda maglia.

Non lo ha mai detto pubblicamente ma, in fondo, ci sperava. Dopo l’annuncio odierno del Psg, invece, Massimiliano Allegri dovrà mettersi il cuore in pace. Cristiano Ronaldo resterà alla Juventus anche la prossima stagione. La conferma è arrivata dal post pubblicato nella giornata odierna su Twitter dal club francese, teso a presentare la seconda maglia che verrà utilizzata nelle prossime partite.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mbappé in campo
Kylian Mbappé (Getty Images)

Il Psg conferma Mbappé: Allegri costretto a tenere Ronaldo

Tra i testimonial scelti, infatti, c’è Kylian Mbappé. Una scelta non casuale del Psg che, così facendo, ha voluto blindare il proprio gioiello e allontanare le voci di mercato che lo vorrebbero vicino al Real Madrid. Insieme all’asso francese, destinato quindi a rimanere sotto la Tour Eiffel, nelle foto promozionali della nuova divisa prodotta dalla Nike, per la cronaca, compaiono pure Neymar, Marquinhos e Angel di Maria.

LEGGI ANCHE >>> Juve, altro che Ronaldo: pronto un nuovo scambio con il Psg

Confermando in rosa Mbappé, il Paris Saint Germain di fatto si sfila dalla corsa per Cristiano Ronaldo, sempre più destinato a restare in bianconero. Le altre possibili squadre interessate, Madrid (sponda Real) e Manchester (lo United), stanno puntando su altri profili. I Red Devils, ad esempio, hanno appena acquistato per 85 milioni di euro Jadon Sancho dal Borussia Dortmund. Il nome di CR7 attira sempre ma in questo momento non sembra essere uno di quelli in procinto di cambiare aria. Il 25 giugno Ronaldo tornerà a Torino e di certo incontrerà la dirigenza: è quella la data da cerchiare in calendario.