PSG, 100 kg di talento per Al-Khelaifi: il nome e la storia

Al-Khelaifi a bordocampo
Nasser Al-Khelaifi (Getty Images)

Bitshiabu ha le stimmate del predestinato: a 16 anni gioca già in prima squadra col PSG. È molto tecnico e in più ha un fisico bestiale

A soli 16 anni si è già ritagliato un posto nella prima squadra del Paris Saint-Germain. Almeno durante la pre-season, con diversi titolari ancora fuori.

Ma a fare impressione ancora più dell’età, se possibile, sono i dati fisici del ragazzo in questione: 196 cm di altezza per 100 kg di peso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bitshiabu osserva Rakitic che batte un rigore durante PSG-Siviglia
Bitshiabu osserva Rakitic che batte un rigore durante PSG-Siviglia (Getty Images)

Sedici anni, 196 cm per 100 kg: ecco Bitshiabu, il nuovo talento in casa PSG

Lui si chiama El Chadaille Bitshiabu, per tutti Chad. È un classe 2005 ed è cresciuto nei dintorni di Parigi, a Villeneuve-Saint-Georges. È estremamente precoce, sia come crescita che come percorso calcistico, visto che ha bruciato le tappe nelle giovanili (peraltro di ottimo livello) del PSG.

Soprattutto, nonostante la stazza, Bitshiabu è anche estremamente tecnico: è un difensore moderno, non solo fortissimo nel gioco aereo, ma anche preciso nei passaggi e capace di realizzare lanci millimetrici per gli attaccanti. Volendo, può disimpegnarsi egregiamente anche da regista.

Chad ha giocato le ultime quattro amichevoli da titolare (complici anche le assenze di Marquinhos, Kimpembe e Sergio Ramos), cavandosela molto bene. Tanto che Pochettino sembrerebbe convinto di integrarlo stabilmente nella rosa della prima squadra.

LEGGI ANCHE>>> Psg, arriva l’inatteso no di una stella di Serie A

Il ragazzo ha attirato da tempo su di sé le attenzioni delle altre big d’Europa, ma il club di Al-Khelaifi è riuscito a blindarlo per tempo, facendogli firmare un contratto triennale.

Ora, con la Supercoppa francese e la prima giornata Ligue 1 in programma nel giro di dieci giorni, Bitshiabu potrebbe diventare il più giovane di sempre a debuttare con la maglia del PSG in una gara ufficiale, battendo il record di Coman (16 anni, 8 mesi e 4 giorni). E prenotandosi per un ruolo da predestinato in una squadra di stelle.