Milan, pronta un’altra cessione: asse caldo con Torino

Maldini Milan
Maldini (Getty Images)

Da Torino si guarda in maniera insistente in casa Milan. Uno dei rossoneri è finito nel mirino di Ivan Juric, la cessione è plausibile.

Il calciomercato prosegue, e sono già diverse le indiscrezioni che si stanno inseguendo in queste settimane. Certo, c’è da far fronte ad una crisi economica che impedisce ai club di essere cosi liberi di investire al 100%, ma allo stesso modo di sta cercando di rinforzare le rose anche attraverso operazioni di fantasia.

Insomma, spendere poco e dare ai propri allenatori la possibilità di inserire nuovi tasselli, elementi che possano migliorare sensibilmente la qualità della rosa e la competitività della squadra. C’è poi chi, come il Milan, si è già liberato di diversi giocatori.

Hanno detto addio, a distanza di pochissimo tempo, sia Donnarumma che Calhanoglu, con Pioli che ha dovuto salute due dei suoi pilastri della scorsa stagione. E sembra sia pronta anche una terza cessione importante.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

 

Mattia Caldara in campo
Mattia Caldara (GettyImages)

Il Torino mette Caldara nel mirino: Milan pronto alla cessione

Cosi è il Torino che adesso guarda in casa Milan per rinforzare la rosa a disposizione di Ivan Juric, neo allenatore dei granata. E l’elemento che sarebbe finito nel mirino sarebbe Mattia Caldara.

Secondo quanto riportato dalla redazione di ‘Sportmediaset’, Caldara sarebbe stato individuato come elemento ideale per Juric per giocare sulla linea a tre nelle retrovie. Un nome che ovviamente scalda anche i cuori dei tifosi, considerando il percorso importante fatto fino a questo momento.

Si attende, dunque, una proposta concreta da parte del Torino, ma è chiaro che con l’offerta giusta Caldara saluterà Milan per viaggiare verso il Piemonte, alle corte di Ivan Juric.