Il doppio dubbio di Allegri per la fascia destra: c’è una novità

Allegri riflette
Massimiliano Allegri (Getty Images)

La nuova Juventus di Allegri è pronta a scalare le marce in vista dell’inizio della nuova stagione. Nessun dubbio tattico per il tecnico bianconero, ma attenzione ad alcuni ballottaggi soprattutto sulla fascia destra

Allegri punterà con forte decisione sul 4-3-3 o 4-2-3-1. Poche novità al centro della difesa, con De Ligt, Bonucci e Chiellini pronti ad alternarsi nella coppia centrale titolare. Attesa solamente l’ufficialità per il passaggio all’Atalanta di Demiral: il centrale difensivo turco vestirà la maglia nerazzurra per circa 30 milioni di euro con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto.

Detto questo, occhio alla situazione a metà campo e in attacco. Qualche dubbio per Allegri per quel che riguarda la fascia destra, sia dal punto di vista difensivo, sia dal punto di vista difensivo. Il tecnico bianconero si affiderà a Cuadrado nel ruolo di terzino destro, ma attenzione alla concorrenza di Danilo, rivitalizzato nell’ultima stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri in campo
Massimiliano Allegri (Getty Images)

La nuova Juventus di Allegri e i dubbi sulla fascia destra: quale ruolo per Dybala?

Allegri potrebbe puntare su Cuadrado come terzino destro, ma attenzione alla concorrenza di Danilo, non è escluso che il tecnico bianconero possa promuovere Danilo come terzino avanzando Cuadrado nel ruolo di esterno offensivo d’attacco.

LEGGI ANCHE>>> Atalanta e Juventus, l’incastro perfetto che può cambiare il mercato

Una mossa tattica che potrebbe stravolgere il ruolo di Dybala, il quale potrebbe scivolare fuori dal ballottaggio per un posto sulla fascia destra e potrebbe essere dirottato nel ruolo di trequartista nel 4-2-3-1 progettato da Allegri. Sono attesi nuovi indizi tattici dalle prossime amichevoli.