“E’ il momento di andare via”: per il Milan è una buona notizia

Paolo Maldini
Paolo Maldini (Getty Images)

Il Milan incassa con piacere le parole che arrivano sul trequartista: “E’ arrivato il mondo di andare via” l’annuncio

“E’ il momento di andare via”. Non usa giri di parole il papà di Nikola Vlasic, trequartista croato in forza al CSKA Mosca da tempo nel mirino del Milan. La decisione del calciatore pare essere irremovibile: il 23enne di Spalato vuole il trasferimento ed ora tocca alla società russa fargli cambiare idea oppure accontentarlo. Lo sperano i rossoneri che sono sulle sue tracce da mesi: Maldini cerca un trequartista e Vlasic è da sempre il primo nome sulla lista.

Il problema è rappresentato dalla valutazione: il CSKA chiede trenta milioni e non si accontenta di un prestito con diritto di riscatto, il Milan si ferma a 25 e non vuole un obbligo per non appesantire il bilancio. In tutto questo si inserisce la volontà del calciatore, espressa dal padre a ‘net.hr’: “Nikola vuole lasciare il CSKA, è il momento di andare via e il club lo sa. Mio figlio è convinto della sua scelta”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vlasic
Vlasic (Getty Images)

Milan, Vlasic forza con il CSKA: vuole l’addio

A mettere ancora di più in chiaro la situazione di Vlasic ci pensa anche il suo procuratore Tonci Martic che ha parlato a ‘Sport24’ e ha spiegato che sta “lavorando per il trasferimento di Nikola: è tutto ciò che posso dire”.

LEGGI ANCHE >>> Milan, la risposta dell’agente di Castillejo ai rumors sulla cessione

Ventitré anni, dal 2018 in Russia dopo la parentesi non positiva all’Everton, Vlasic è uno dei perni del CSKA ed è reduce dagli Europei con la Croazia in cui ha preso parte a tutte le quattro partite disputate, segnando anche un gol. Ora per lui potrebbe essere arrivato il mondo di cambiare maglia: la voglia c’è, il Milan pure, serve l’intesa che faccia decollare la trattativa.