Lazio, Sarri ritrova il sorriso: la mossa vincente di Lotito

Claudio Lotito (Getty Images)

La Lazio in vista dell’esordio con l’Empoli ha sistemato il problema che tormentava Sarri: Lotito ha sistemato l’indicatore di liquidità

Le novità che Maurizio Sarri stava aspettando per l’inizio del campionato sono arrivate. Lo ha annunciato la stessa Lazio attraverso i propri canali ufficiali: il club biancoceleste è riuscita a sbloccare il mercato e ora potrà iscrivere i nuovi arrivi. La società di Claudio Lotito si è lasciata quindi alle spalle i problemi evidenziati dai controlli Covisoc in merito all’indicatore di liquidità. Già da alcuni giorni era trapelata la notizia dell’intenzione del presidente laziale di versare dei soldi per sistemare i conti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sarri con il neo acquisto Hysaj
Sarri e Hysaj (Getty Images)

Lazio, c’è la revoca della decisione della Covisoc: Lotito ha sistemato l’indicatore di liquidità

Ad annunciare l’attesa novità è stata la stessa Lazio: “Si comunica che in data odierna la Covisoc ha disposto la revoca del provvedimento di non ammissione alle operazioni di acquisizione del diritto alle prestazioni dei calciatori”, hanno comunicato i biancocelesti. Nessun altro dettaglio è stato aggiunto sull’operazione completata. In mancanza di cessioni (finora la Lazio non ha ceduto neppure un calciatore da quando è cominciata la sessione estiva di calciomercato), era già circolata la voce dell’immissione di liquidità da parte di Lotito per risolvere la questione. I biancocelesti adesso tornano a respirare e anche Maurizio Sarri può farlo. Il tecnico si è rimesso in pista scegliendo il progetto biancoceleste e il patron avrebbe fatto una pessima figura se non fosse riuscito a garantire i puntelli necessari per attrezzare la squadra e competere per un immediato ritorno in Champions dopo la mancata qualificazione della passata stagione.

LEGGI ANCHE >>> Flachi in campo dopo la maxi squalifica: “Mi sono ripreso solo dopo 5 anni”

La Lazio ha tempo fino a domani alle 12 per comunicare la lista dei suoi giocatori, a poche ore dalla partita con l’Empoli. Il passaggio formale compiuto dalla società biancoceleste dovrebbe garantire l’iscrizione di Radu (che ha rinnovato il suo contratto dopo la data del 30 giugno), Hysaj, Kamenovic, Romero, Felipe Anderson e adesso anche Pedro.