Juve, buco nell’acqua: sfuma il colpo, c’è l’annuncio ufficiale

La Fiorentina festeggia
Fiorentina (Getty Images)

La Juve rinuncia all’obiettivo. Cosi da Firenze arriva l’annuncio ufficiale che di fatto mette fuori gioco i bianconeri.

In attesa di capire cosa vorrà fare Dusan Vlahovic, la Fiorentina piazza un’importante operazione di mercato. Il club ha infatti trovato l’accordo economico con Nikola Milenkovic per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2022, estendendolo fino al 30 giugno 2023. La notizia è stata ufficializzata attraverso un comunicato pubblicato nel sito della società presieduta da Rocco Commisso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milenkovic festeggia
Nikola Milenkovic (Getty Images)

Milenkovic rinnova con la Fiorentina: niente West Ham e Juve per lui

“Nikola ha sempre dimostrato un forte attaccamento alla maglia viola e si è distinto come uno dei giovani difensori migliori del Campionato Italiano. La Società è lieta di poter continuare il percorso sportivo insieme e spera che per entrambi possa essere pieno di grandi soddisfazioni, sportive e professionali”. Il difensore, fino a qualche giorno fa, era molto vicino alla cessione al West Ham. Gli Hammers, in particolare, avevano messo sul piatto circa 18 milioni arrivando vicino alla fumata bianca. Poi, ecco la retromarcia.

LEGGI ANCHE >>> Commisso, 48 ore per decidere: quali ambizioni per la tua Fiorentina?

Milenkovic, infatti, è rimasto colpito dal tecnico Vincenzo Italiano ed ha iniziato a prendere in considerazione l’idea di restare ancora a Firenze. Si spengono quindi definitivamente le voci di mercato che lo riguardavano: a lui, ad esempio, si era interessata pure la Juventus che ne apprezza molto la duttilità (può giocare sia terzino destro che centrale difensivo) ed il fiuto del gol (11 in totale da quando è a Firenze). Niente da fare: il serbo continuerà a vestire la maglia viola.