Allegri annuncia in diretta ciò che tutti i tifosi della Juventus attendevano

Allegri dirige la Juventus
Massimiliano Allegri, Juventus (Getty Images)

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, in conferenza stampa è intervenuto chiarendo anche il futuro di Cristiano Ronaldo in bianconero.

Se ancora mancano giorni alla fine della sessione estiva del calciomercato, manca molto poco all’esordio della Juventus di Allegri per questa stagione. La prima sfida sarà contro l’Udinese e l’allenatore l’ha presentata in conferenza stampa, dichiarando da subito: “Son bravi in contropiede e dietro sono ben strutturati. Bisognerà essere pronti, per vincere serve fare una prestazione solida e tecnica e con grande pazienza”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri sul futuro di Ronaldo alla Juventus

Ronaldo in campo con la Juventus
Cristiano Allegri, Juventus (Getty Images)

Se il match di Serie A si presenta complicato, più complessa è la situazione interna, in alcuni casi come in quello di Cristiano Ronaldo. Dalle indiscrezioni che giungono il portoghese vorrebbe una nuova avventura professionale e l’entourage, capitanato da Jorge Mendes, è ormai da settimane alla ricerca della migliore alternativa. Tuttavia, la porta PSG pare chiusa, a meno che Mbappé parta, e il Real Madrid non intende riprendere il campione. Più defilata l’opzione Manchester City.

LEGGI ANCHE >>> Cucchi: “Su Ronaldo forse c’è uno scenario diverso. Attenti all’Atalanta”

Tuttavia, Allegri cerca di chiudere questo scomodo capitolo e risponde così a domanda diretta: “A me Ronaldo ha detto che resta alla Juve. Ha vinto 5 Palloni d’Oro, ma se quest’anno non fa una buona annata, si ricorderanno del suo ultimo anno alla Juventus. Stessa cosa per Chiesa, non conterà quanto fatto all’Europeo. Bisogna mettersi tutti i giorni in discussione, altrimenti non si creano i presupposti per vincere”. La fiducia c’è, ma CR7 dovrà garantire l’impegno.