Inter, come cambia l’attacco con l’arrivo di Correa: il piano di Inzaghi

Inzaghi dà indicazioni
Simone Inzaghi (Getty Images)

Accordo totale tra Lazio e Inter con Correa pronto a sposare i colori nerazzurri in vista della prossima stagione. Come cambierà l’attacco di Simone Inzaghi? Quale sarà la nuova coppia titolare?

Correa abbraccia l’Inter e ritrova Simone Inzaghi dopo gli anni trascorsi insieme alla Lazio. Attesa solamente l’ufficialità dell’operazione con l’attaccante argentino pronto a raggiungere Milano per le visite mediche e la firma sul contratto. Grande entusiasmo per il diretto interessato, ma anche per Simone Inzaghi che potrà contare su un reparto offensivo di grande qualità.

Velocità, senso del gol e margini di crescita notevoli: l’Inter si è assicurata Correa con un investimento complessivo di 31 milioni di euro bonus compresi. Come giocherà la nuova Inter di Inzaghi? Il tecnico nerazzurro confermerà il solito 3-5-2 e Corre potrebbe partire leggermente indietro alle gerarchie rispetto a Dzeko e Lautaro Martinez.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Correa Lazio Inter
Joaquin Correa (Getty Images)

Correa all’Inter: partner ideale sia di Dzeko, sia di Lautaro Martinez

Correa avrà modo di calarsi con calma nella nuova avventura nerazzurra. Inzaghi potrebbe puntare su di lui a gara in corso già dalle prossime giornate di campionato, ma per il momento l’argentino partirà leggermente indietro rispetto a Dzeko e Lautaro Martinez nelle gerarchie offensive di Simone Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>> Harry Kane, annuncio sull’addio al Tottenham: cambia il futuro di Ronaldo

Correa, però, potrebbe sposarsi alla perfezione sia al fianco di Dzeko, sia al fianco di Lautaro Martinez, concedendo a Simone Inzaghi la possibilità di alternare i tre attaccanti con costanza e continuità soprattutto in vista del triplo impegno stagionale della compagine nerazzurra.