Inter, un altro addio in attacco è ufficiale: il comunicato

Lautaro e Pinamonti
Lautaro e Pinamonti (Getty Images)

Inter, ufficiale un altro addio in attacco: dopo Romelu Lukaku, un altro bomber lascia la formazione di Simone Inzaghi

Ultimi giorni di mercato e ultime operazioni in casa Inter, soprattutto in attacco. Il neo-tecnico Simone Inzaghi attende rinforzi e si prepara a riabbracciare il pupillo Joaquin Correa, dopo l’esperienza alla Lazio. Intanto, i nerazzurri curano anche il fronte delle uscite e si preparano a salutare un altro attaccante, dopo l’addio di Romelu Lukaku.

In seguito ad una lunga trattativa, il giovane attaccante Andrea Pinamonti lascia l’Inter. Il classe 1999 si accaserà all’Empoli, dove ritroverà Aurelio Andreazzoli, che già lo aveva allenato (a cavallo poi dell’esonero) nella sua esperienza al Genoa. Un’esperienza dove il bomber classe 1999 aveva mostrato buoni numeri, mettendo a segno anche cinque reti in 32 presenze.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Harry Kane, annuncio sull’addio al Tottenham: ora Ronaldo…

Inter, addio Pinamonti: il comunicato ufficiale

Dopo una stagione all’Inter da comparsa (10 presenze stagionali e una sola marcatura), Andrea Pinamonti si unirà all’Empoli in prestito: “Empoli Football Club comunica di aver raggiunto l’accordo con il Football Club Internazionale Milano per l’acquisizione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive di Andrea Pinamonti”, si legge nel comunicato ufficiale del club toscano. Il giovane attaccante nerazzurro farà coppia con Mancuso nell’attacco azzurro, giocandosi il posto da titolare con Patrick Cutrone.