“Non vogliono giocare”, la pesante accusa di Mourinho

Mourinho in campo
José Mourinho (Getty Images)

Sono diversi i giocatori fuori dal progetto della Roma che hanno accettato la situazione rifiutando ogni ipotesi di addio. Mourinho si sfoga.

I giocatori fuori dal progetto sono numerosi. Ma mentre alcuni come Federico Fazio stanno lottando per rientrare al suo interno, altri invece hanno accettato la situazione rifiutando qualsiasi ipotesi di addio. Situazioni che complicano i piani di mercato della Roma e di cui oggi, in conferenza stampa, ha parlato José Mourinho. “Non è una situazione facile da commentare. Qualcuno vuole giocare, qualcuno invece preferisce altre cose e questo è più complicato. Ognuno è libero di fare quello che vuole, anche io sono libero di prendere le decisioni che voglio”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mayoral in campo
Borja Mayoral (Getty Images)

Borja Mayoral potrebbe lasciare la Roma: Mourinho spera nella conferma

Il tecnico ha quindi commentato l’addio di Pedro. “Voleva giocare e per questo si deve rispettare, anche se ha scelto la rivale cittadina”. In bilico invece il futuro di Borja Mayoral. Lo spagnolo, entro la fine del mercato, potrebbe infatti lasciare la Roma per approdare in un’altra squadra. Il suo cartellino appartiene al Real Madrid, che in queste ore sta valutando se farlo restare nella capitale oppure spostarlo altrove. Le pretendenti non mancano: la Fiorentina, infatti, è alla ricerca di un vice Vlahovic affidabile mentre dalla Premier League è arrivata la proposta del Crystal Palace.

LEGGI ANCHE >>> Comincia l’avventura della Roma: i sorteggi di Conference League

Dal canto suo Mourinho, nonostante l’arrivo di Tammy Abraham ed Eldor Shomurodov, vorrebbe mantenerlo in rosa considerando i tanti impegni che attendono i giallorossi. “Io conto su di lui. Fare tutta la stagione con due sole punte è un rischio troppo grande, non vogliamo correrlo. Per me ha qualità, lo scorso anno ha fatto bene, non mi piacerebbe se se ne andasse. Proprio no”.