Italia, Mancini perde pedine: due azzurri tornano a casa

Mancini in conferenza
Mancini (Getty Images)

Brutte notizie per Roberto Mancini. Due azzurri, infatti, in queste ore hanno fatto ritorno a casa, in vista della sfida di domani sera contro la Lituania.

L’Italia non ha cominciato nel migliore dei modi questa nuova fase storica, successiva alla vittoria degli Europei. I due pareggi contro Bulgaria e Svizzera non hanno scalfito la posizione degli azzurri, che restano primo nel girone con ben quattro punti di vantaggio sulla seconda, ma di sicuro hanno fatto accendere un piccolo campanello nella mente del commissario tecnico, che dovrà rapidamente rimettere tutti in riga e tornare alla vittoria già durante la prossima partita.

La sfida contro la Lituania, infatti, rappresenta un’ottima occasione per tornare a vincere, rimettere benzina nel serbatoio e sfruttare il fatto di affrontare il fanalino di coda che ha ancora zero punti in classifica. Roberto Mancini, però, in queste ore sta perdendo pezzi e due azzurri sono tornati alla base.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Immobile ed Insigne si fanno un selfie con la coppa
Immobile ed Insigne (Getty Images)

Italia, Insigne ed Immobile tornano a casa

Con una nota ufficiale, infatti, la FIGC ha comunicato che Lorenzo Insigne e Ciro Immobile hanno lasciato anticipatamente il ritiro della nazionale. L’attaccante della Lazio è alle prese con un problema fisico, per la precisione un affaticamento muscolare. Il capitano del Napoli, invece, per motivi personali è tornato già stasera nel capoluogo campano.

LEGGI ANCHE >>>   Osimhen, i tifosi della Juventus non ci stanno: esplode la protesta social

Entrambi, dunque, non saranno disponibili per la sfida di domani, valida per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar 2022, contro la Lituania. Due assenze di sicuro importanti per Mancini che, al tempo stesso, potrà contare in ogni caso su un organico valido ed assolutamente in grado di superare l’avversario.