Adesso Mancini finisce sotto accusa: Inter infuriata

Roberto Mancini
Inter, infortunio di Bastoni: irritazione del club

Anche Roberto Mancini finisce sotto accusa: l’Inter non ha gradito una decisione del commissario tecnico dell’Italia

Nessuna dichiarazione pubblica, nessun attacco diretto, ma che ci sia un po’ di malumore verso Roberto Mancini è innegabile. L’Inter ha gradito poco la decisione del commissario tecnico ed ora a pagarne le conseguenze sarà Simone Inzaghi. Il problema è l’infortunio di Alessandro Bastoni: il difensore nerazzurro ha riportato un risentimento ai flessori della coscia sinistra che lo mettono fuori causa con la Sampdoria e probabilmente anche con il Real Madrid.

Lunedì sono in programma gli esame clinici che ne accerteranno l’entità effettiva del problema muscolare e quindi i tempi di recupero. Non una bella notizia per Simone Inzaghi che in conferenza stampa alla vigilia ha evitato qualsiasi riferimento a Mancini e alla Nazionale. Il club però, come si legge sulla ‘Gazzetta Sportiva’, non ha nascosto una certa irritazione nei confronti dell’Italia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bastoni
Bastoni (Getty Images)

Inter, Mancini nel mirino per l’infortunio di Bastoni

L’infortunio di Bastoni è stato accolto con un po’ di malumore dallo staff dell’Inter. Il tutto nasce dalla contusione rimediata alla gamba destra prima della gara con la Lituania. Il difensore aveva dato l’ok a scendere in campo e Mancini lo ha schierato per tutta la partita.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Milan e Juve: tutte pazze per il nuovo talento del calcio europeo

Poi il risentimento che, come si legge sempre sul quotidiano, potrebbe anche essere causato da una postura scorretta dovuto al primo problema. Ecco quindi l’irritazione dell’Inter che si augurava una migliore gestione della situazione. Così non è stato ed è arrivato il problema muscolare per Bastoni che ora attenderà gli esiti degli accertamenti per capire quando potrà tornare in campo senza rischi.