Allegri e la strana gestione di Chiesa e De Ligt: il nuovo piano

de Ligt in azione durante Napoli-Juve
de Ligt (Getty Images)

Chiesa e De Ligt, esclusi dal primo minuto nell’ultima sfida di campionato contro il Milan, sono pronti per cercare di convincere Allegri a puntare su di loro in vista del proseguimento della stagione

Quale sarà il ruolo di Chiesa e De Ligt in vista della stagione appena iniziata? Allegri è stato chiaro: i giovani dovranno spingere il piede sull’acceleratore per cercare di scalare le gerarchie per convincere il tecnico a puntare su di loro. Allegri, in alcune conferenze stampa ha ribadito la grande forza di Chiesa e De Ligt, ma ha anche sottolineato il peso della maglia della Juventus.

Chiesa avrà modo di ritagliarsi il suo spazio anche se sarà complicato vedere l’ex Fiorentina sulla fascia destra insieme a Cuadrado. In caso di presenza del colombiano, infatti, Chiesa potrebbe essere dirottato sulla sinistra. De Ligt, invece, si giocherà una maglia da titolare con Chiellini per affiancare Bonucci, quest’ultimo perno principale della difesa della Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kean in Napoli-Juventus
Kean, Napoli-Juventus (Getty Images)

Chiesa e De Ligt: le scelte di Allegri e la possibile formazione contro lo Spezia

Chiesa potrebbe prendere il posto di Rabiot sulla fascia sinistra trasformando l’assetto tattico bianconero in un vero e proprio 4-4-2. Tuttavia bisognerà capire se la presenza di Chiesa e Cuadrado contemporaneamente riuscirà a dare garanzie ed equilibrio alla Juventus. Discorso differente per De Ligt, il quale proverà a convincere Allegri a puntare nuovamente su di lui con le prossime prestazioni.

LEGGI ANCHE >>> La stoccata alla Juventus da parte dall’ex poco rimpianto

Spezia-Juventus, le probabili formazioni della 5^ giornata

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Amian, Nikolaou, Hristov, Ferrer; Maggiore, Bourabia, Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Dybala, Kean.