DAZN non si ferma più: pronto un nuovo assalto a Sky

Diletta Leotta a bordo campo con DAZN
Diletta Leotta (Getty Images)

DAZN vuole assestare un altro duro colpo a Sky: nel mirino i diritti della Premier League. Trattativa con BT Sport in fase avanzata.

DAZN non si ferma. Dopo aver acquisito i diritti per trasmettere (non senza problemi) il campionato di Serie A, il colosso di proprietà del magnate Leonard Blavatnik punta a soffiare a Sky un altro torneo: la Premier League. A lanciare l’indiscrezione è stato nelle ultime ore il ‘Financial Times’, per il quale le trattative con BT Sport sarebbero già in fase avanzata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kane e Thiago Silva in campo
Harry Kane e Thiago Silva (Getty Images)

DAZN punta i diritti della Premier League

Ulteriori sviluppi sono attesi nei prossimi giorni. DAZN, oltre al campionato italiano, attualmente ai propri iscritti propone la Serie B, la Liga e l’Europa League più varie altre discipline tra cui la MotoGP, la Nfl, l’Ufc, la boxe e l’Indycar. L’aggiunta della Premier League gli consentirebbe di affermarsi ancora di più nel panorama europeo ed assestare un altro duro colpo a Sky. L’operazione, scrive il quotidiano, “potrebbe essere conclusa entro poche settimane”. 

LEGGI ANCHE >>> Dazn, le perplessità arrivano in parlamento: spunta l’ipotesi sub licenza

L’accordo consentirebbe a Bt Sport di concentrarsi sullo sviluppo delle reti 5G e sulla fibra. “Non c’è la certezza che verrà raggiunto, tuttavia il costo potrebbe aggirarsi intorno ad alcune centinaia di milioni di sterline”. In caso di fumata bianca, DAZN acquisirebbe pure i diritti riguardanti il rugby ed il cricket. Ma le novità non sono finite qua, visto che la piattaforma ha stipulato una partnership con Snapchat tesa a produrre quotidianamente nuovi contenuti sul mondo della boxe.