Spezia-Milan, la critica che non t’aspetti: “É ridicolo”

Spezia-Milan, Theo Hernandez palla al piede
Spezia-Milan, Theo Hernandez (Getty Images)

Spezia-Milan, critiche nei confronti di Theo Herandez, autore di una simulazione non sanzionata dal direttore di gara Manganiello.

Si è appena concluso il primo tempo di Spezia-Milan, gara di apertura del sesto turno di Serie A 2021/2022. I liguri ed i rossoneri non sono riusciti a pungersi. Per questo motivo il risultato, al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco, è fermo sullo 0-0. Nessun gol nel primo tempo, ma tante critiche da parte dei tifosi dello Spezia nei confronti di Theo Hernandez. Il motivo? Un mancato cartellino giallo nei suoi confronti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spezia-Milan: Theo Hernandez simula, niente giallo

Il laterale francese del Milan è solito spingere come un treno sulla fascia per essere pericoloso in fase offensiva. Il calciatore, però, al minuto 32 del primo tempo, ha simulato di aver subito un fallo e si è ‘tuffato’ dopo un presunto scontro con Hristov.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Spezia-Milan: segui la partita LIVE

Il diretto di gara Manganiello, infatti, non ha fischiato il fallo a favore dei rossoneri. Tutto giusto, peccato che, però, non siano dello stesso avviso numerosi tifosi su ‘Twitter’. Al termine del primo tempo, infatti, i supporters liguri si sono sfogati sui social network per la mancata ammonizione per simulazione al calciatore del Milan.